Se gli ortaggi non crescono la causa è certamente una di queste sviste

Il mese di aprile è quello in cui iniziare a sperare in un bel raccolto. Melanzane, zucchine o piante di pomodori iniziano la loro scalata verso la maturazione. Ma qualche volta accade che molti di questi ortaggi restino al punto di partenza e interrompano la loro crescita. La Redazione di ProiezionidiBorsa esamina le cause principali di questo fenomeno. Se gli ortaggi non crescono la causa è certamente una di queste sviste e individuarla sarà fondamentale.

La base di tutto

Bisogna sempre partire da un’analisi del terreno. Questo è lo strato in cui nascono e crescono le radici di ogni pianta. Un terreno con un pH inadatto arresta certamente la crescita della pianta. Bisognerà valutare il tipo di ortaggio piantato e le sue esigenze in termini di acidità del terreno ed eventualmente correggere il tiro. Oppure il problema è una composizione errata del terriccio, magari troppo argilloso o sabbioso. Insomma, il terreno è il nutrimento di ogni pianta e sbagliarlo la conduce verso morte certa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Scelte sbagliate

Un altro problema è anche la scelta dello specifico ortaggio. Non tutte le piante sopravvivono e crescono in certi ambienti o zone climatiche. Meglio selezionare la produzione in base alla propria regione climatica e magari prediligere semente locali.

Una scelta errata è anche quella di posizionare l’orto in una zona non sufficientemente riscaldata dal sole. Altrimenti, bisognerà prediligere colture che non richiedono la luce diretta del sole, come la lattuga ad esempio.

Irrigazione

Se gli ortaggi non crescono la causa è certamente una di queste sviste, tra cui figura anche l’errata irrigazione della pianta. Annaffiare gli ortaggi troppo o troppo poco è un elemento determinante per la crescita di pianta e frutti. Ma se, queste sono le cause più frequenti ecco una carrellata di quelle più particolari.

Semina eccessiva

Seminare una quantità di ortaggi eccessiva per uno spazio ristretto impedisce agli ortaggi di crescere sani e forti. Questo significa costringe le piante a una lotta per la supremazia.

Trascurare ospiti indesiderati

La Redazione spiega in questo articolo come lottare contro alcuni parassiti in grado di danneggiare le colture. Ignorare la loro presenza non è un atteggiamento che premia nel lungo periodo.

Sbagliata concimazione

L’utilizzo di concimi e fertilizzanti sbagliati è un grave errore per il raccolto. Ogni fertilizzante ha diverse percentuali di sostanze nutritive. Meglio studiare le esigenze di ogni pianta e soddisfarle con il giusto prodotto. Tutto ricordando sempre di non eccedere, perché il troppo è come il poco anche con i fertilizzanti!

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te