Ecco perché tutte le donne dovrebbero usare questo rimedio naturale per avere unghie sbiancate e perfette

Spesso, per via della porosità delle proprie unghie o per l’utilizzo di prodotti per pulire casa, sono le nostre unghie a pagarne le conseguenze. Quando diventano gialle ed esteticamente sgradevoli sono un vero e proprio cruccio per molte donne.
Nonostante si faccia un’accurata manicure e si abbiano delle belle mani, l’unica cosa che salta all’occhio è il colore.

La conseguenza sarà cercare a tutti costi di nascondere questa parte del corpo piuttosto che esaltarla, indossando anche degli anelli.
Come risolvere il problema senza ricorrere all’ausilio dell’estetista?
Ecco perché tutte le donne dovrebbero usare questo rimedio naturale per avere unghie sbiancate e perfette.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Semplice succo di limone

Nel caso in cui non si abbia tempo o le possibilità per ricorrere alla maestria dell’estetista non bisogna preoccuparsi.
Piuttosto che utilizzare prodotti chimici che potrebbero appesantire o indebolire le proprie unghie esistono alcuni modi per poter avere unghie perfette in poco tempo.

Tra tutti i rimedi naturali possibili al primo posto si trova il succo di limone. Grazie alla sua acidità naturale, possiede proprietà altamente sbiancanti.
Ecco perché tutte le donne dovrebbero usare questo rimedio naturale per avere unghie sbiancate e perfette.

Il procedimento è molto semplice: basterà spremere un limone in una ciotola ed utilizzare un bastoncino cotonato. Quest’ultimo dovrà essere passato delicatamente sul letto ungueale e la parte superiore dell’unghia sarà immediatamente più chiara e splendente.

In alternativa, si possono tenere le unghie in ammollo nel succo per circa 5 minuti, risciacquandole, poi, con acqua tiepida.
Questo trucco può essere d’aiuto anche per i fumatori che sulle unghie di alcune dita hanno delle macchie giallastre.

Rimedi secondari

Esistono poi una serie di altri rimedi in grado di contrastare il giallume sulle unghie. L’olio d’oliva è un altro valido esempio.
Riscaldandolo leggermente per ottenere una temperatura tiepida, basterà poi immergere le unghie per una decina di minuti e sciacquarle con acqua corrente.

In questo caso non solo le unghie saranno più brillanti ma ne gioveranno anche le cuticole. Con questo naturale trattamento, infatti, quest’ultime saranno più morbide e sarà molto più semplice rimuoverle.

Se poi si è disposte a tutte pur di ottenere il risultato si può optare anche per il dentifricio.
Con l’aiuto di uno spazzolino con setole morbide sarà necessario sfregare con delicatezza il prodotto. Meno naturale dei precedenti ma comunque efficace.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te