Sbiancare il bucato triste e giallo con questo super prodotto poco conosciuto

Bucato triste e giallo? Il bianco brillante non si sa più cosa è? Ora è possibile sbiancare il bucato triste e giallo con questo super prodotto poco conosciuto. Quante volte vediamo T-shirt, lenzuola, federe, pantaloni, tovaglie e mutande che in origine erano bianchi, ma che oggi non lo sono più? Forse troppo spesso.

Le cause

Le cause dell’ingiallimento dei capi bianchi sono principalmente due, forse tre. Quando un capo ormai è troppo vecchio tende ad ingiallirsi. Quando si mette a lavare un capo bianco con qualcosa di scuro questo si ingiallisce. Infine il sudore, nelle zone a contatto con la pelle il sudore può far ingiallire i tessuti. Ma ora possiamo sbiancare il bucato triste e giallo con questo super prodotto poco conosciuto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Il percarbonato di sodio

Il nome ovviamente ricorda un prodotto alleato della casa: il bicarbonato. Ed è così, infatti sono parenti, ma il percarbonato di sodio ha qualche differenza. Questo prodotto naturale sbiancante non è inquinante, come invece può essere la candeggina ad esempio. E viene spesso inserito nei detersivi al posto del perborato di sodio, che deriva da una reazione chimica del Boro. Il perborato è stato rimosso poiché secondo l’UsEpa e la Commissione Europea provocherebbe problemi di salute ed è stato sostituito con il percarbonato.

Come usarlo

Il percarbonato è possibile quindi usarlo al naturale, come polvere, ed essere inserito ad esempio in lavatrice, mentre si fa il bucato. Oppure lo si può lasciare in ammollo con acqua calda come si faceva con la candeggina. Quando si lavano a mano i capi, si consiglia sempre di usare i guanti.

Questo prodotto è fantastico per sbiancare in modo naturale e per igienizzare, dato che è stato creato grazie ad una reazione chimica di decomposizione. Un altro effetto fantastico di questo prodotto è che rende i capi più morbidi. Quindi alla fine si avranno capi super bianchi, igienizzati e morbidi. Non bisogna però usarlo sui capi delicati come lana, seta, lino, pelle e funziona ad alte temperature, quindi si consiglia di lavare i bianchi sopra i 50° C.

Non è difficile da trovare poiché si può acquistare facilmente al supermercato. Solitamente si trova vicino al bicarbonato di sodio. Ed ecco come sbiancare il bucato triste e giallo con questo super prodotto poco conosciuto.

Si ricorda di maneggiarlo sempre con guanti, di non ingerirlo e di evitare contatto con gli occhi (consiglio da seguire con ogni detersivo che si ha in casa).

 

Approfondimento

Molti non lo sanno ma il limone è perfetto da usare anche in queste situazioni.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te