Questi trucchi salvano la batteria e non fanno spegnere il cellulare al momento sbagliato 

I cellulari di oggi sono tanto diversi delle forme e nelle funzioni quanto accomunati da una singola caratteristica. La batteria dura decisamente troppo poco. Ma non c’è da preoccuparsi. Infatti, questi trucchi salvano la batteria e non fanno spegnere il cellulare al momento sbagliato. Scopriamo insieme come aumentare la batteria dei nostri cellulari. Con poche semplici mosse.

Aggiornamenti di sistema e risparmio batteria

Il primo consiglio è stato spiegato in profondità in questo articolo. Qualsiasi cellulare si possieda è d’obbligo fare attenzione agli aggiornamenti di sistema.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Molte compagnie telefoniche, infatti, sono state denunciate per obsolescenza programmata. In particolare, alcune compagnie hanno utilizzato varie scuse per installare programmi che limitano la vita della batteria. Basterà seguire quanto spiegato nel precedente articolo per vedere come eliminare il problema alla radice.

Al contrario, un’azione che si può attuare immediatamente è quella di impostare l’opzione di risparmio energia sul telefono. Questa impostazione non pesa in maniera importante sulle funzioni del cellulare. E, allo stesso tempo, porta ad un consistente risparmio di batteria.

Attivare l’opzione è facilissimo. Sia sui sistemi Android che su iPhone. Basterà, infatti, aprire il menù a tendina e cliccare sulle icone destinate a questa funzione.

Luminosità e app in background

Molti parlano di ridurre la luminosità per salvare batteria. Questa iniziativa può sicuramente mostrarsi utile in situazioni di carica particolarmente problematica. Ossia quando il cellulare è già quasi scarico.

In tutte le altre situazioni, invece, è consigliabile l’impostazione della luminosità automatica. In tal modo il cellulare adatterà automaticamente la luminosità ai livelli di luce esterni. Ma non solo. Manterrà anche il consumo di batteria stabile.

Un altro consiglio estremamente utile per abbassare il consumo di batteria è quello di bloccare le applicazioni che lavorano in background. Basterà entrare nelle impostazioni e cercare la voce corrispondente.

Pochi lo sanno ma molte applicazioni, come ad esempio Facebook, lavorano anche quando non sono direttamente aperte. Consumando, quindi, una percentuale non indifferente della batteria.

Detto questo, abbiamo spiegato come sia possibile che questi trucchi salvano la batteria e non fanno spegnere il cellulare al momento sbagliato.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te