Quando posso chiedere più finanziamenti?

Quando posso chiedere più finanziamenti?

L’emergenza da Covid-19 ha creato una voragine nell’economia italiana.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, l'integratore che ti fa dimagrire velocemente - 4 al prezzo di 1 e la consegna è gratuita

Scopri di più

Spirulina Fit

Sebbene lo Stato sia intervenuto in diversi ambiti con lo scopo di sostenere famiglie, imprese e lavoratori la situazione per molti italiani resta drammatica.

Molti lettori ci chiedono se possono richiedere più finanziamenti e quanti finanziamenti possono avere contemporaneamente.

Cerchiamo di rispondere alla domanda in questo articolo.

Quando posso chiedere più finanziamenti?

Quando si chiede un finanziamento, la banca o la società finanziaria la prima cosa che verifica è la disponibilità economica del richiedente.

Controlla, dunque, la garanzia di chi richiede il prestito.

Di regola, la garanzia per i lavoratori dipendenti è data dalla presenza di una busta paga mentre per gli autonomi dalla dichiarazione dei redditi.

Anche la presenza di un garante come vedremo più avanti può aiutare quando si chiede un finanziamento.

L’istituto di credito deve valutare il tipo di disponibilità economica del richiedente per poter decidere se concedere o meno il  prestito.

Quanti se ne possono avere contemporaneamente

Non esiste un numero massimo  che si possono chiedere contemporaneamente.

Di certo, sarà più difficile ottenere altri finanziamenti rispetto al primo.

Tutto dipende dalla capacità di rimborso che ha chi richiede il prestito.

Per semplificare: il dipendente che guadagna 2mila euro al mese potrebbe chiederne due o tre. Dipende dall’importo della rata mensile.

Ovviamente anche l’importo richiesto incide sul buon esito della richiesta.

Se si ha bisogno di un piccolo prestito, nessun problema dovrebbe sorgere.

Qualora l’importo richiesto per un secondo finanziamento fosse, invece, superiore anche solo ai 5mila euro la finanziaria valuterà:

-il guadagno mensile del richiedente

-la tipologia del lavoro che si svolge

-l’importo della rata da pagare

e potrebbe chiedere maggiori garanzie con una probabilità più alta di venire rifiutati.

Come aumentare le possibilità di averne altri

Per aumentare la possibilità di averne altri, il richiedente può presentare un garante. Oppure chiedere un finanziamento co-intestato con il coniuge.

Così come fornire garanzia reali.

Approfondimento

Bonifico senza conto corrente: ecco come fare

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.