Qual è il Paese più brutto del Mondo per andare in vacanza o per viverci?

Il Mondo è davvero ricco di vere e proprie meraviglie a livello architettonico e paesaggistico. Basti pensare, giusto per rendere l’idea, alla Grande Muraglia cinese. Oppure allo spettacolare Grand Canyon in Arizona.

Ma è anche vero che ci sono posti nel Mondo che sono quasi invivibili, così come non sono idonei e consigliati nemmeno per trascorrere un periodo di vacanza. Per esempio, ci sono posti nel Mondo dove fa troppo freddo o troppo caldo, ma anche Paesi dove è alto il rischio di contrarre delle malattie anche mortali.

Qual è il Paese più brutto del Mondo per andare in vacanza o per viverci?

In più, ci sono pure tante città nel Mondo dove il tasso di criminalità è altissimo. Per esempio, le città di quei Paesi dove ampi territori sono controllati dai cosiddetti signori della droga. Nei posti peggiori del Mondo, inoltre, è altresì alto il rischio di finire in mezzo a sparatorie, di essere rapinati o addirittura di essere rapiti.

Ed allora qual è il Paese più brutto del Mondo? Al riguardo c’è da dire che queste classifiche sono stilate in genere da portali specializzati nel settore dei viaggi. Sconsigliando, per esempio, di andare in vacanza in Colombia, ed in particolare nella città di Bogotá. Ma anche a Caracas, in Venezuela, ed a Mogadiscio in Somalia.

Quali sono i posti ritenuti al Mondo tra i più pericolosi, da Ciudad Juárez a Oklahoma City

Quindi, i Paesi del Mondo indicati non sono in realtà brutti, ma potenzialmente pericolosi. Come lo è Ciudad Juárez in Messico, per la presenza dei cartelli della droga, ma anche Baghdad in Iraq. Poi ci sono le città fantasma che sono invivibili a causa del rischio di contaminazione da radiazioni come Chernobyl, e Oklahoma City che è nota, invece, per il rischio di trombe d’aria e di tornado che spesso sono devastanti.

In Siberia c’è il luogo abitato più freddo del Mondo, ecco dove si trova

Sempre per quel che riguarda il meteo, inoltre, ci sono molte aree della Siberia che sono sostanzialmente invivibili, o quasi, per gli esseri umani per buona parte dell’anno. In quanto le temperature possono arrivare a toccare pure i 60 gradi sotto lo zero. Pur tuttavia, c’è chi riesce a vivere in queste zone come nel villaggio di Oymyakon che, non a caso, è considerato il luogo abitato più freddo al Mondo. Dove negli anni ’20 la temperatura è scesa fino a -70 gradi centigradi.

Lettura consigliata

Qual è il paese più bello d’Italia da visitare per andare in vacanza?

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te