Puntare su azioni nel settore del fitness casalingo? Technogym sotto la lente

Puntare su azioni nel settore del fitness casalingo potrebbe essere l’affare del futuro. Durante il lockdown  si è spesso parlato di come non prendere chili a causa del poco moto. Problema risolto con la Fase 2? Sì, ma per chi era abituato a frequentare le palestre non si vedono forti miglioramenti nel breve periodo.

Fare attività al chiuso (piscine, palestre, centri sportivi), infatti, è comunque considerato a rischio e verranno applicate severe restrizioni per garantire la salute degli utenti.

Un’alternativa potrebbe essere quella di procurarsi gli attrezzi e fare attività sportiva in casa o in giardino. In questo caso potrebbe trarne beneficio Technogym, industria leader nel settore delle attrezzature e tecnologie per il fitness e nel più ampio settore del wellness.

Una chiara indicazione in tal senso viene dalla trimestrale della società che ha riportato una flessione di circa l’11% dei ricavi rispetto allo stesso trimestre del 2019. Se, però, si scende nei particolari si notano due dati interessanti: in Italia il fatturato è cresciuto del 16% circa; si segnalano risultati in crescita nel settore dell’home fitness (Inside Sales +10% e Retail +72%). Questi ultimi dai sono la conseguenza della maggiore esposizione al mercato consumer, il quale sta beneficiando dello scenario di lockdown in varie aree geografiche.

Secondo gli analisti il consenso medio è Outperform con un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione del 15%.

Puntare su azioni Technogym? Le indicazioni dell’analisi grafica e previsionale

Il titolo Technogym (MIL:TGYM) ha chiuso a 6,94€ la seduta del 13 maggio in ribasso del 4,08% rispetto alla precedente.

La tendenza in corso sul time frame settimanale è rialzista, ma la resistenza in area 7,49€ sta frenando l’ascesa delle quotazioni verso il I° obiettivo di prezzo in area 8,7563€. Il raggiungimento di questo livello rappresenterebbe un apprezzamento di circa il 30% dai livelli attuali. A seguire, poi, si trova il II° obiettivo di prezzo in area 12,1273€. La massima estensione del rialzo (III° obiettivo di prezzo) si trova in area 15,5€ per un potenziale rialzo del 100%.

Solo una chiusura settimanale inferiore al supporto in area 6,6953€ farebbe accantonare lo scenario rialzista.

technogym

Technogym: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Approfondimento

Technogym resiste all’impeto del coronavirus

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te