Previste assunzioni a tempo indeterminato per questi operai con licenza media che dovranno superare soltanto una prova pratica ed un colloquio

Il Comune di Vietri sul Mare ha indetto un concorso pubblico per l’assunzione a tempo indeterminato, part time (18 ore a settimana), di 13 operai specializzati.
La figura professionale ricercata dovrà occuparsi della raccolta dei rifiuti e della guida di macchine operatrici atte al trasporto degli stessi. Inoltre, si occuperà di controllare lo stato dei cassonetti e di segnalare la necessità di eventuali interventi di manutenzione. E, infine, dovrà riportare le informazioni relative alle caratteristiche dei rifiuti prodotti, trasportati e smaltiti, compilando anche un registro di carico e scarico.

Per accedere al concorso è necessario:

  • essere cittadino italiano, o di un altro Stato membro dell’UE, maggiorenne ed in possesso dei diritti civili e politici;
  • possedere almeno la licenza media e la patente di guida di tipo B in corso di validità;
  • non essere stato escluso dall’elettorato politico attivo o da altri servizi presso la Pubblica Amministrazione per rendimento insufficiente o altri motivi;
  • non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali o amministrativi in corso;
  • possedere l’idoneità fisica per espletare i compiti richiesti;
  • essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva.

Previste assunzioni a tempo indeterminato per questi operai con licenza media che dovranno superare soltanto una prova pratica ed un colloquio

Per partecipare al concorso bisognerà candidarsi attraverso il sito del Comune di Vietri sul Mare, nella sezione “Amministrazione Trasparente” – “Bandi di Concorso”. L’invio è previsto entro le ore 23:59 del 23 maggio 2022, previa registrazione alla piattaforma fornita dalla “Società Openjobmetis S.p.A.”.
Per partecipare alla selezione è inoltre richiesto il pagamento di una tassa di 10 euro da versare, tramite bonifico, direttamente al Comune.
Alla domanda andranno poi allegati:

  • copia fronte-retro di un documento di riconoscimento valido e della patente di tipo B;
  • copia della ricevuta di avvenuto pagamento del contributo di partecipazione.

In cosa consistono le prove selettive

Come riporta il bando, è prevista anche una prova preselettiva nel caso in cui le richieste per partecipare al concorso fossero più di 60. Questa prova, prevista per il 31 maggio 2022, consisterà nella somministrazione di 30 domande a risposta multipla sui temi d’esame e su quesiti logico-deduttivi.

Per quanto riguarda, invece, le prove selettive, esse consisteranno in:

  • una prova pratico-attitudinale, dove verranno accertate le capacità e le competenze dei candidati, riguardo l’espletamento delle mansioni richieste nel bando. La prova, prevista il 7 e l’8 giugno 2022, potrebbe consistere nella guida dei veicoli atti alla raccolta ed al trattamento dei rifiuti. Ed inoltre, nell’attività di carico e scarico degli stessi nella cosiddetta pressa;
  • un colloquio orale, previsto a partire dal 15 giugno, che verterà sulla verifica delle attitudini, delle motivazioni e della professionalità dei candidati.

Quindi, sono previste assunzioni a tempo indeterminato per queste figure professionali. Per ulteriori dettagli, rimandiamo alla consultazione del bando pubblicato sul sito ufficiale del Comune di Vietri sul Mare

Lettura consigliata

Fino al 26 maggio sarà possibile candidarsi a questo concorso che prevede assunzioni a tempo indeterminato

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te