Fino al 26 maggio sarà possibile candidarsi a questo concorso che prevede assunzioni a tempo indeterminato

La Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi ha indetto una nuova procedura di selezione per l’assunzione a tempo indeterminato di alcune figure lavorative. In particolare, il bando è riferito al reclutamento di:

  • 7 posti di profilo professionale “Specialista servizi di supporto interno”, categoria C, posizione economica C1;
  • 12 posti di profilo professionale “Specialista servizi anagrafici e di regolazione del mercato”, categoria C, posizione economica C1.

Secondo quanto riportato dai rispettivi bandi, le prime figure dovranno occuparsi del budget e dell’analisi dei costi e degli scostamenti. Inoltre, forniranno assistenza e supporto agli enti e si occuperanno di rilevare, registrare e gestire correttamente i fatti contabili e amministrativi.

Le seconde, invece, dovranno interfacciarsi sia con l’utenza che con gli enti e le amministrazioni, ricevendo e rilasciando atti, documenti, dichiarazioni e così via.

Fino al 26 maggio sarà possibile candidarsi a questo concorso che prevede assunzioni a tempo indeterminato

I suddetti profili professionali verranno scelti tramite l’espletamento di:

  • un’eventuale preselezione;
  • prova tecnico-pratica;
  • colloquio orale.

La prima avrà luogo nel caso in cui le domande siano superiori a un numero 10 volte superiore a quello previsto per i posti del concorso. Qui verranno somministrate domande a risposta multipla per verificare abilità logico-matematiche e di ragionamento e domande di cultura generale e/o sulle materie di competenza. La mancata presenza a questa prova equivarrà alla rinuncia alla partecipazione alla selezione.

La prova tecnico-pratica, invece, consisterà nella compilazione di domande a risposta multipla e/o aperta o nella risoluzione di un caso aziendale. Per accedere alla prova orale il punteggio dovrà essere superiore a 21/30. Il colloquio, infine, sarà diviso in 2 fasi:

  • la prima, servirà per accertare le “soft skills” del candidato, anche tramite modalità innovative;
  • la seconda, invece, servirà per accertare la conoscenza delle materie d’esame, della lingua inglese e le attitudini del candidato.

Come e quando inviare la domanda

La domanda di partecipazione alla selezione dovrà essere presentata sul sito della Camera di Commercio entro le 12:00 del 30° giorno dalla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale Italiana. Quindi, sarà possibile candidarsi fino al 26 maggio presentando obbligatoriamente:

  • documento di identità in corso di validità;
  • curriculum vitae redatto secondo il formato europeo;
  • documentazione attestante, eventualmente, la necessità di ausili o tempi maggiori per l’esecuzione delle prove;
  • eventuale richiesta del decreto di equivalenza del titolo di studio conseguito all’estero.

Lettura consigliata

Scade a fine mese questo bando che prevede assunzioni a tempo indeterminato anche con licenza media

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te