Pochissimi li usano ma per eliminare uova di blatte e scarafaggi potrebbero aiutarci questi 3 insospettabili trucchetti

Gli insetti hanno lo straordinario potere di nascondersi ovunque. Questo può essere un problema, perché alcuni insetti oltre ad essere fastidiosi portano anche malattie.

Per questo motivo, spesso cerchiamo delle soluzioni semplici ma efficaci a questo problema. Tra gli insetti più temuti ci sono senz’altro gli scarafaggi e le blatte. Abbiamo già affrontato l’argomento svelando che pochi sanno che per eliminare definitivamente gli scarafaggi basta un semplice ed economico trucchetto.

Oggi, invece, vogliamo spiegare come rimuovere il problema alla radice. Come molti di noi già sanno, sia le blatte sia gli scarafaggi depongono le uova. Pertanto, vogliamo spiegare che pochissimi li usano ma per eliminare uova di blatte e scarafaggi potrebbero aiutarci questi 3 insospettabili trucchetti.

Se riusciamo a scovarle ed eliminarle, non dovremo più preoccuparcene. Questi animali amano la tranquillità e infatti prediligono luoghi bui e nascosti per deporre le uova. Per questo motivo, spesso scovarli non è così semplice.

Adesso scopriremo i luoghi in cui trovare le uova e come eliminarle in modo semplice e veloce. Se vogliamo saperne di più, consigliamo di continuare a leggere questo articolo.

Pochissimi li usano ma per eliminare uova di blatte e scarafaggi potrebbero aiutarci questi 3 insospettabili trucchetti

Molto spesso scarafaggi e blatte depongono le uova nelle crepe e nelle fessure presenti nei muri o nei battiscopa. Oltre a questi luoghi, teniamo a mente anche gli angoli della casa che sono più caldi e umidi, come in prossimità delle tubature. Una volta individuate le uova, usando dei guanti portiamole fuori di casa in modo che non si possano schiudere nell’ambiente domestico.

A questo punto, possiamo procedere con l’alcol. Questo prodotto ha un alto potere disinfettante e permette di igienizzare l’ambiente. Possiamo diluirne 50 millilitri in mezzo litro d’acqua e vaporizzarlo nelle zone più a rischio. Consigliamo di ripetere l’operazione per diversi giorni se vogliamo risolvere una volta per tutte il problema.

Acido borico, farina e zucchero

Se alcune uova si sono già schiuse, alcuni insetti saranno in giro per casa. L’unione di questi 3 ingredienti attirerà gli scarafaggi presenti in casa uccidendoli rapidamente.

Forse non tutti lo sanno, ma scarafaggi e blatte sono attratti dall’odore dello zucchero. La farina e l’acido borico serviranno invece a farli morire.

Mescoliamoli mettendone una piccola quantità in un tappo di plastica nelle zone strategiche della casa.

Gel di silice

Probabilmente ognuno di noi ha almeno una bustina di gel di silice in casa. Quando acquistiamo un paio di scarpe, ne troviamo sempre almeno una nella scatola. Questo prodotto serve a prevenire la formazione di muffa ed umidità, preservando i nostri accessori.

Quello che non tutti sanno è che questo straordinario prodotto secca le uova di questi insetti eliminandoli velocemente. Tutto ciò che dovremo fare sarà versarci sopra un po’ di questo gel e lasciarlo agire. Dopodiché potremo rimuovere le uova in sicurezza.

Consigli

Abbiamo visto come possiamo trovare ed eliminare le uova di blatte e scarafaggi. Per fare in modo che il problema non si ripresenti, consigliamo di riempire eventuali crepe e fessure nei muri o nei battiscopa. In questo modo, sarà molto più difficile che questi animali riescano ad entrare nuovamente nelle nostre case.

Inoltre, per prevenire che possano risalire dalle tubature usiamo periodicamente una soluzione di acqua e aceto bianco bollenti. Versiamola negli scarichi per impedire loro di salire.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te