Pochi sanno che esiste la carta di credito usa e getta che può diventare uno scudo dal pignoramento oltre che uno strumento di pagamento

Forse non è esattamente la funzione che si trova reclamizzata sul sito internet della banca, ma può essere molto utile. Pochi sanno che esiste la carta di credito usa e getta che può diventare uno scudo dal pignoramento oltre che uno strumento di pagamento.
Esistono infatti vari tipi di carte di credito. Ed il motivo per cui possono essere una difesa dal pignoramento è che alcune carte non sono pignorabili.

Le carte di credito non pignorabili

Le carte tradizionali sono collegate ad un conto corrente. Queste sono pignorabili, o meglio è pignorabile il conto corrente del debitore titolare di quel conto. Esistono altri tipi di carte di credito. Sono quelle fornite di codice IBAN a parte, ed addirittura quelle usa e getta.

“HYCM”/
“HYCM”/

Quest’ultima definizione non deve stupire. Le banche hanno inventato delle carte di credito che si comprano senza neanche bisogno di mostrare i documenti. È questo che salva dal pignoramento. Vediamo in dettaglio cosa avviene.

Non è la carta di credito ad essere pignorabile, ma il conto collegato

Molti si chiedono se si possa pignorare una carta di credito. In realtà la carta di credito è solo un mezzo di pagamento. Quello che il creditore può pignorare è il conto corrente collegato a quella carta di credito. È il collegamento tra la carta usata per le spese ed il conto che ci mette a rischio di pignoramento. Ecco perché la banche hanno pensato di creare un strumento di pagamento che non è collegato al conto corrente del titolare della carta di credito. Pochi sanno che esiste la carta di credito usa e getta che può diventare uno scudo dal pignoramento oltre che uno strumento di pagamento.

Le prepagate

La carta prepagata viene comprata in banca per una certa somma di denaro, che viene accreditata sulla carta stessa. Ma quella carta non è collegata a nessun conto corrente. Quindi se anche una persona piena di debiti ed inseguita dal fisco usa una prepagata non è tramite quei pagamenti che i creditori potranno risalire ai suoi conti correnti. Per questo l’abbiamo definita carta usa e getta. Quando il credito è esaurito può essere ricaricata o sostituita con una nuova ed eliminata. Tanto non è collegata stabilmente al conto di colui che l’ha usata.

Consigliati per te