Perfino i più timidi non avranno problemi a far conversazione dopo aver scoperto queste semplici tecniche

Attaccare bottone e iniziare una conversazione, soprattutto con gli sconosciuti, può essere molto più difficile del previsto. I più timidi e introversi, soprattutto, trovano molto difficile approcciarsi a qualcuno che non conoscono. Eppure, dialogare, è il modo principale per stringere nuove relazioni o consolidare quelle già esistenti. Ma è un’arte in cui non tutti sono bravi.

Ebbene, basta con la disperazione: perfino i più timidi non avranno problemi a far conversazione dopo aver scoperto queste semplici tecniche, analizzate e sviscerate dagli Esperti di Psicologia della Redazione di ProiezionidiBorsa. Per scoprirle tutte basta solo continuare a leggere!

Trovare un terreno comune

Un fatto da tenere presente è che le persone amano parlare di sé stesse. Una buona tecnica per intrattenere una conversazione, quindi, è farsi raccontare una storia personale che possa aiutare a capire meglio chi si ha di fronte.

Ad esempio, quando si incontra qualcuno di nuovo attraverso un’amicizia in comune, un buon argomento è farsi raccontare come loro si sono incontrati. Da questa storia sarà facile prendere poi spunto. I bei ricordi passati, di cui tutti parlano volentieri, sono sempre una buona fonte di argomenti nelle conversazioni conoscitive.

Al contrario, il lavoro non è un buon argomento per il primo impatto. Molte persone hanno bisogno di svago, di staccare. Soprattutto negli ambienti sociali informali. Quindi un buon argomento di discussione è invece qualche hobby, magari in comune, che si possiede con l’interlocutore. Parlare delle proprie passioni coltivate con tanto amore è un tema capace di far rinascere persino la conversazione più stagnante e noiosa.

Hobby e interessi

In particolare, un ottimo argomento è la musica. Non è facile trovare persone che detestino ascoltare un disco o che non canticchino l’ultimo tormentone di Sanremo. Indipendentemente dai gusti, il trucco è sempre quello di cercare un terreno comune di interessi e temi da cui poi poter partire per sviluppare una conoscenza.

Può sembrare banale, ma il cibo è un argomento di discussione davvero universale. A meno di casi molto particolari, a tutti piace mangiare: ci si può ritrovare facilmente a chiacchierare di quel ristorante dove si è stati a cena, oppure di quel dolce particolare che faceva la nonna.

Perfino i più timidi non avranno problemi a far conversazione dopo aver scoperto queste semplici tecniche!

Consigliati per te