Perchè il bouledogue francese è il cane più famoso del momento che tutti vorrebbero avere

Incontrare per strada questo piccolo e simpatico cagnolino non è molto difficile al giorno d’oggi. Specialmente negli ultimi due anni, gli acquisiti di Bouledogue francesi sono incrementate moltissimo. Questo cane di taglia piccola e con sguardo da duro è uno dei cani più amati.

ProiezionidiBorsa TV

Ma perché il bouledogue francese è il cane più famoso del momento che tutti vorrebbero avere? Sarà forse per il suo sguardo che tradisce il muso da cane cattivo, o la sua taglia dietro cui si nasconde un grande e grosso cane?

Standard e carattere

Il bouledogue francese appartiene alla famiglia canina dei Molossoidi. A differenza di alcuni suoi grandi parenti la sua taglia è piccola. Eppure il suo corpo è muscoloso, compatto, con zampe proporzionate ma non affusolate. È ricoperto da un mantello lucente con pelo corto, dai colori che vanno dal grigio al marrone.

Il carattere del Bouledogue francese è forse uno dei suoi punti di forza: giocoso, allegro ma all’apparenza serioso. Insomma un “festaiolo” che si cela dietro lo sguardo da duro. Infatti, questa razza è raramente aggressiva o mal disposta verso gli incontri con qualsiasi altra specie.

Perchè il bouledogue francese è il cane più famoso del momento che tutti vorrebbero avere

Esplorando le ragioni che hanno fatto di questo simpatico cane il compagno di vita di tantissime persone, 5 sono le caratteristiche che hanno fatto emergere quanto è speciale e perché.

Il bouledogue francese è un cane che si adatta perfettamente alla vita casalinga; anzi si può dire che è la scelta perfetta per un cane non proprio “super sportivo”. Amante delle passeggiate, la sua conformazione fisica e il musetto schiacciato non gli permettono sforzi eccessivi. Questo lo rende adatto a persone che non si muovono molto.

Un perfetto esempio di cane da guardia

Questa razza è un perfetto esempio di cane da guardia. Infatti, sebbene molto cordiale con gli estranei, il bouledogue francese non si tira indietro se rumori o persone insolite disturbano la quiete della casa.

Il bouledogue francese non necessita di una toilette particolare: il pelo corto e raso si sporca difficilmente e necessita di qualche spazzolata per rimuovere il pelo morto. L’unica accortezza è da avere con le pieghette del muso che devono essere pulite circo ogni due o tre giorni per evitare che si crei sporco. Basta un batuffolo di cotone o salviette apposite delicate. Questa razza non è soggetta a malattie ereditarie, quindi ha una salute robusta.

Ottimo compagno per bambini e anziani, col suo carattere giocoso, sempre allegro ma pacato. Il suo coraggio lo rende un cane innamorato della famiglia, ma anche dei momenti di solitudine. Come ogni cane dal carattere forte deve essere ben educato fin da cucciolo.

Se in casa ci sono altri animali, come un gatto per esempio, il bouledogue non darà alcun problema. In genere cresce armoniosamente con altre specie.

Ecco perché il bouledogue francese è il cane più famoso del momento che tutti vorrebbero avere: pare che gli appassionati dicano che il bouledogue francese non abbia alcun difetto.

Consigliati per te