Perché dovresti usare l’acqua ossigenata per le tue piante

In questo articolo vi spieghiamo come e perché dovresti usare l’acqua ossigenata per le tue piante.

Per gli esperti, prendersi cura delle piante accresce il senso di responsabilità e stimola le capacita cognitive e creative.

Dare vita ad un giardino fiorito, oltre ad essere una soddisfazione, in diversi casi, rafforza l’autostima e migliora il modo di approcciarsi con gli altri.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Con l’arrivo della bella stagione, però, si moltiplicano gli aspetti da tenere in mente per salvaguardare i nostri amici vegetali. Infatti, caldo e insetti danneggiano enormemente foglie e radici, mettendo a rischio la vita stessa dalla pianta.

Per ovviare a tale problematica, molteplici sono i prodotti in commercio che assicurano lo sterminio immediato dei parassiti ed una rigogliosa ripresa del vegetale.

Avete mai pensato di usare l’acqua ossigenata?

L’acqua ossigenata, più precisamente perossido di idrogeno, può rivelarsi di grande aiuto per la cura del tuo giardino o del tuo balcone fiorito. Oltre ad essere più conveniente di comuni pesticidi.

Per le sue componenti, si tende a pensare che l’acqua ossigenata sia semplicemente una sostanza ossidante e disinfettante, da usare prettamente in campo medico.

Negli anni, invece, tale sostanza si è rivelata un ottimo alleato per la pulizia della casa, degli ambienti e anche delle piante.

Il segreto è nelle quantità utilizzate

Ad onor di cronaca, è giusto anche sottolineare che una quantità eccessiva di perossido di idrogeno può fare male alle tue piante. Dunque, il segreto è nelle quantità e nelle modalità di inserimento della sostanza nella pianta.

È consigliabile diluire la sostanza in acqua e utilizzare il composto per innaffiare quotidianamente le piante. Con questo sistema, saremo in grado di apportare dell’ossigeno aggiuntivo al terreno stesso e alle foglie delle piante.

Perché dovresti usare l’acqua ossigenata per le tue piante?

L’acqua ossigenata consente di rivitalizzare le radici delle piante, far germogliare più rapidamente i semi, prevenire le muffe ed allontanare i parassiti indesiderati. A tal proposito, consigliamo di spruzzare periodicamente un po’ di acqua ossigenata, sempre diluita con acqua, sulle foglie, prevenendo il proliferare di infezioni.

Per far germogliare più velocemente i semi, molto diffusa è la pratica dell’immersione dei semi in una soluzione di acqua normale e acqua ossigenata. La posa deve durare 10 minuti al massimo, prima di piantare i semi nel terreno.

Infine, il composto con l’acqua ossigenata diluita in abbondante acqua può essere utilizzato anche per pulire e disinfettare le tue attrezzature da giardino.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.