Per un cuscino di fiori coloratissimo mettiamo in giardino questa pianta tappezzante robusta e facile da curare

Non c’è nulla di più piacevole che passare un pomeriggio di primavera in giardino a sorseggiare una bevanda fresca. Soprattutto in questo periodo di isolamento forzato, dedicarsi al giardinaggio può essere non soltanto un passatempo, ma anche una fonte di gioia.

È naturale quindi volere che le nostre piante ci regalino una vera e propria esplosione di profumi e colori. Se scegliamo la vegetazione adatta, il nostro giardino può facilmente trasformarsi per diventare un perfetto esempio da catalogo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Il trucco migliore è quello di scegliere piante che siano allo stesso tempo colorate, semplici da curare e adatte a ogni parte del giardino.

Ce n’è una in particolare che potrebbe fare al caso nostro. Per un cuscino di fiori coloratissimo mettiamo in giardino questa pianta tappezzante robusta e facile da curare.

L’aubretia è la pianta che fa per noi

Di quale pianta stiamo parlando? Della coloratissima aubretia. Questa pianta produce centinaia di splendidi fiori colorati, talmente numerosi da trasformarla in una vera e propria macchia di colore. L’aubretia è perfetta non soltanto come tappezzante sul terreno, ma anche per decorare muretti, staccionate e giardini rocciosi.

Ne esistono diverse varietà, ma i colori più comuni sono il viola, il lilla, il fucsia, il rosa e il bianco.

Per un cuscino di fiori coloratissimo mettiamo in giardino questa pianta tappezzante robusta e facile da curare. Vediamo di quali semplici cure ha bisogno la nostra aubretia.

Basta un terreno drenato e annaffiature regolari

L’aubretia non richiede cure particolari. Ha però bisogno di un terreno ben drenato perché non ama l’umidità. Per l’aubretia sono perfetti terreni rocciosi o vulcanici.
Ricordiamoci però di annaffiarla regolarmente se vogliamo che la sua splendida fioritura duri molto a lungo. È importante darle acqua soprattutto durante la stagione estiva, meglio se al mattino presto o alla sera.

L’aubretia ama il sole, e non ha problemi a essere esposta a temperature anche molto alte. Meglio però che le radici siano al riparo dalla luce solare, magari presso una pietra o una staccionata.

Se invece stiamo cercando una pianta da tenere in casa perfetta anche per chi non ha il pollice verde, potremmo adottare una pianta del buio, che non ha bisogno di luce e spazio, ecco un approfondimento.

Consigliati per te