Per tenere lontani i ladri basta questo oggetto che tutti abbiamo in casa

Installare un allarme in casa è utile, ma può non bastare. I ladri di oggi, ormai, sono talmente esperti che facilmente si faranno fermare da questo sistema di protezione.

In più i casi di furti sono così in aumento che, spesso, le Forze dell’Ordine non arrivano in tempo. Per questo, bisogna pensare a metodi innovativi per tenere questi malviventi lontani da casa. I metodi più utilizzati oggi, come porte blindate o allarmi, appunto, spesso vengono evasi senza difficoltà dai ladri. La realtà è che bisogna pensare a qualcosa di innovativo per difendersi, qualcosa a cui neanche i ladri penserebbero.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Per tenere lontani i ladri basta questo oggetto che tutti abbiamo in casa

Dormire tranquilli la notte è ciò che tutti desiderano. Soprattutto se in casa ci sono dei bambini. I ladri sono, tranne rarissime eccezioni, persone senza scrupoli. Che non si fanno impietosire da chi abita la casa.

Operano generalmente previo studio della casa: studiano i movimenti di chi abita la casa, osservano gli spostamenti e i sistemi di sicurezza, fanno dei giri di sopralluogo per capire le dinamiche delle famiglie e poi agiscono.

Purtroppo non esistono dei metodi per prevedere il loro arrivo: la storia dei simboli fatti dai ladri sui campanelli delle case scelte per il furto non sempre ha un fondo di verità. In ogni caso, è meglio prevenire e autotutelarsi per evitare spiacevoli inconvenienti. E per tenere lontani i ladri basta questo oggetto che tutti abbiamo in casa.

Solitamente è posizionato nel ripostiglio

Si tratta del manico di scopa. Anche se oggi si utilizzano maggiormente le aspirapolveri, non sarà difficile reperire in casa un manico di scopa.

Questo metodo è “artigianale” ma può rivelarsi molto funzionale in alcuni casi. Ad esempio, chi ha le finestre scorrevoli, potrà incastrare il manico di scopa nella parte di finestra più esterna. Il manico di scopa posizionato in obliquo tra l’angolo in alto a sinistra e quello in basso a metà tra i due battenti, bloccherà di fatto le finestre, che, dall’esterno, saranno impossibili da aprire.

Questo metodo è utile anche per chi ha le finestre normali. Il manico di scopa, questa volta, andrà incastrato sotto la maniglia che si utilizza per aprire la finestra. Il manico sarà posizionato al di sotto della stessa, fissandolo tra i due lati del vano della finestra ricavato nel muro. Anche in questo modo, le finestre risulteranno difficilissime da aprire dall’esterno.

Consigliati per te