Per piastrelle del bagno limpide e senza macchie ostinate è questa la tecnica infallibile

Ogni giorno ci troviamo ad utilizzare il bagno diverse volte. Anche per questo motivo parliamo di un angolo di casa molto difficile da mantenere pulito. In quanto appunto si sporca molto più velocemente e frequentemente delle altre stanze dell’abitazione. A riempirsi di macchie e sporco poi non sono solamente il water e la doccia, ma molto spesso anche le piastrelle che compongono il muro.

Tante opzioni

Per effettuare le pulizie domestiche, come ben sappiamo, abbiamo a disposizione tantissimi prodotti diversi. Negli ultimi anni infatti il mercato ha presentato moltissime novità in questo senso. Da detersivi specifici per un determinato tipo di superficie a spugne adatte per pulire oggetti particolari, la lista è lunga. Tuttavia, nonostante ci sia l’imbarazzo della scelta in questo ambito, moltissime persone continuano a preferire ingredienti e metodi naturali. In quanto credono funzionino altrettanto bene, risultando al tempo stesso più economici.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Per piastrelle del bagno limpide e senza macchie ostinate è questa la tecnica infallibile

Effettivamente esistono moltissimi rimedi naturali da utilizzare per pulire le superfici dei pavimenti e dei muri di casa. Basta solamente informarsi al fine di scoprirli e sfruttarne l’efficacia. Proprio con questo scopo, oggi ne vogliamo rivelare uno che, oltre ad essere semplicissimo, promette risultati sorprendenti. Vediamo infatti come per piastrelle del bagno limpide e senza macchie ostinate è questa la tecnica infallibile. Gli ingredienti che ci servono per mettere in pratica questo metodo di pulizia sono cento grammi di bicarbonato, quattro cucchiai di acqua ossigenata al tre percento e due cucchiai di sapone di Marsiglia. Una volta uniti ed amalgamati per bene questi tre ingredienti, andiamo ad applicare il composto sulle piastrelle del bagno.

Concentrandoci ovviamente sugli angoli maggiormente interessati dalle macchie. Dopo aver strofinato per bene, attendiamo qualche minuto e rimuoviamo il composto con un panno leggermente bagnato con acqua fredda. Incredibile ma vero, lo sporco e le macchie andranno via in un baleno. Grazie appunto all’azione disinfettante e pulente di questi tre ingredienti combinati. Come sempre in questi casi, suggeriamo di testare questo composto prima su un angolo piccolo e poco visibile della parete in piastrelle. Così da scongiurare reazioni avverse che, in ogni caso, non dovrebbero verificarsi. A proposito poi di tecniche fai da te ottime da sfruttare per la pulizia dei bagni e dei sanitari, suggeriamo ai nostri Lettori di scoprire altri segreti a riguardo. Ad esempio, non molto tempo fa, abbiamo avuto modo di svelare come dire addio a sporco ostinato e calcare nel water grazie a questo trucco.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te