Per creare la perfetta neve da presepe questi 2 ingredienti sono una valida alternativa all’ovatta e alla farina

Quando arriva Natale, vuol dire che l’anno sta davvero finendo. Possiamo iniziare a tirare le somme di questi mesi appena trascorsi e riguardare indietro a tutte le esperienze positive o negative che abbiamo vissuto.

A tal proposito, l’anno si chiuderà in bellezza soprattutto per questi 3 fortunatissimi segni zodiacali che riceveranno una bella botta di fortuna prima dell’arrivo del Natale.

Bisogna riconoscere, però, che il Natale sia una delle feste più amate in assoluto. In particolare, il presepe è una delle tradizioni più forti del nostro Paese. Senza la tipica raffigurazione della Natività o l’albero di Natale, le feste invernali perderebbero molta della loro magica atmosfera.

Non avremmo mai pensato a questa soluzione

Quando prepariamo il presepe, una delle prima cose a cui dobbiamo pensare è la neve. Che presepe sarebbe senza la magica spolverata di neve sui pastori e sulla capanna della Sacra Famiglia?

Normalmente, per ricreare la neve, le persone utilizzano l’ovatta, la farina, o lo spray. In particolare, quest’ultimo è davvero comodissimo e molto pratico. Se, però, volessimo ottenere della neve molto realistica per il nostro presepe, dovremmo provare subito questa tecnica.

Prepararla è semplicissimo e sarà un’attività divertente soprattutto per chi ha bambini per casa (anche se bisogna ammettere che anche gli adulti si divertiranno molto). Inoltre, basteranno solo 2 ingredienti che praticamente tutti abbiamo già in casa. Ecco come fare.

Per creare la perfetta neve da presepe questi 2 ingredienti sono una valida alternativa all’ovatta e alla farina

Con questo metodo otterremo un risultato praticamente identico alla neve che si acquista nei supermercati. Ci serviranno solo 2 ingredienti: il bicarbonato e la schiuma da barba.

Prepararla è molto semplice. In un contenitore versiamo 3 cucchiai di bicarbonato. Aggiungiamo anche della schiuma da barba, senza esagerare con le dosi. L’ideale sarà spruzzare una quantità di schiuma da barba tale da ricoprire il bicarbonato. Se, poi, dovesse esserne necessaria altra, la aggiungeremo successivamente.

Ecco come procedere

Iniziamo, quindi, a mescolare gli ingredienti con un cucchiaino e amalgamiamo bene il tutto. In questo modo dovremmo riuscire a catturare tutto il bicarbonato. Nel caso in cui, invece, questo non ci riuscisse, dovremmo aggiungere altra schiuma da barba. Solo così otterremo una neve finta davvero morbidissima e iper realistica, ideale da spolverare sul nostro presepe.

Il bello di questa neve, infatti, è che sembra davvero identica all’originale. L’effetto sarà, quindi, davvero realistico. Dunque, per creare la perfetta neve da presepe questi 2 ingredienti sono una valida alternativa all’ovatta e alla farina.

Consigliati per te