Per combattere la polvere e pulire casa prepariamo questi facili ed economici detersivi fai da te

Le temperature diventano sempre più rigide e scatta quell’irrefrenabile voglia di stare in casa, a preparare un dolce goloso o a leggere un libro sulla nostra poltrona preferita. Rimanere tra le mura domestiche, invece di uscire fuori, può essere molto rilassante, soprattutto dopo ore di lavoro.

C’è anche, tuttavia, il rovescio della medaglia, ovvero creiamo molta più sporcizia e accumuliamo polvere in quantità maggiore, rispetto a quando siamo fuori casa. Oltre alle classiche pulizie, si aggiungono quelle straordinarie. Quindi, passiamo molte più ore a disinfettare e detergere superfici e pavimenti.

Anche se sembra un dettaglio da poco, questo fattore potrebbe anche incidere sulle spese dei vari detersivi. Se già spendiamo abbastanza per l’acquisto dei vari prodotti, spesso utilizzare gli ingredienti che abbiamo in casa, risparmiando, potrebbe essere una buona idea.

Per non parlare del lato ecologico, da non sottovalutare. Se impieghiamo ingredienti meno aggressivi e chimici, potremo dare il nostro piccolo contributo per inquinare di meno.

Per combattere la polvere e pulire casa prepariamo questi facili ed economici detersivi fai da te

È ormai noto che bicarbonato e aceto sono gli elementi più versatili quando si tratta di fare pulizie di casa. Potrebbero servire a togliere tracce di calcare su alcuni elettrodomestici e ammorbidire il nostro bucato, eliminando i cattivi odori.

Essendo prodotti che abbiamo in dispensa, la loro versatilità sarà di grande aiuto, anche al nostro portafoglio. Se realizziamo il giusto mix di ingredienti, sarà facile creare alcuni detergenti, utili ad eliminare lo sporco in casa.

Il primo detersivo che potremmo fare è a base di sapone di Marsiglia e bicarbonato, da utilizzare sia in alcuni tipi di pavimento, ma anche per il bucato.

Riempiamo il secchio con acqua molto calda e facciamo sciogliere un pugno di scaglie di sapone, poi aggiungiamo 2 cucchiai di bicarbonato.

Dopo aver mescolato, utilizziamo lo straccio in microfibra e passiamolo sulle varie superfici. Se abbiamo un parquet, potremmo aggiungere qualche goccia di cera liquida ecologica.

Un altro detersivo che pulisce senza creare aloni potremmo prepararlo con del semplice sapone nero e acqua calda. Basta aggiungere nel secchio 2 cucchiai di sapone per sgassare e pulire ceramica e gres.

Profumo di agrumi

Dunque, per combattere la polvere e pulire casa prepariamo questi facili ed economici detersivi fai da te, anche per profumare tutta la casa.

Utilizzare gli scarti della frutta, in particolare degli agrumi, senza sprecarli inutilmente, potrebbe essere la soluzione adatta anche per profumare i vari ambienti. Prepariamo dei barattoli di vetro inserendo le bucce di limoni, mandarini, arance o pompelmi insieme all’acqua ossigenata a 130 volumi e chiudiamoli ermeticamente.

Dopo poche settimane potremo aggiungere il contenuto del barattolo nel secchio per passare lo straccio, in cucina ma anche in bagno.

In alternativa, usiamo 50 ml di aceto bianco e alcol denaturato, mezzo litro di acqua non troppo calda e schiacciamo le bucce di agrumi. Chiudiamo il mix in un contenitore, agitiamo e lasciamo riposare per un giorno. Poi potremo utilizzare il nostro detersivo nelle pulizie di casa.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te