Oltre al guardaroba ecco tre consigli per sembrare ricchi

Sono moltissimi gli italiani che ci tengono a sembrare più benestanti di quanto non siano in realtà. Questo può tornare utile non soltanto nella vita quotidiana, ma anche se frequentiamo eventi importanti, o incontri di lavoro. Purtroppo però, non basta procurarsi un guardaroba perfetto per sembrare ricchi. Molto dipende anche dal modo in cui ci muoviamo e parliamo e da quello che facciamo. Vediamo dunque qualche semplice trucchetto per apparire più ricchi.

Il modo in cui mangiamo può tradirci

Una delle caratteristiche più identificabili delle persone più abbienti è il modo in cui mangiano. Chi è ricco tende a mangiare con eleganza, a piccoli bocconi, e mantenendo sempre una postura eretta e orgogliosa. Non ha alcuna importanza quello che stiamo mangiando: che si tratti di caviale o di cibo spazzatura. La differenza sta tutta nel modo in cui ci atteggiamo. Per esempio: non addentiamo mai un enorme pezzo di cibo. Tagliamolo invece a misura di boccone. Non utilizziamo il cellulare a tavola, e non facciamo troppo rumore mangiando.

Oltre al guardaroba ecco tre consigli per sembrare ricchi

Oltre al modo in cui mangiamo, è fondamentale prestare attenzione al modo in cui conversiamo e alle parole che usiamo. Se vogliamo sembrare raffinati, è fondamentale rivolgersi sempre con educazione a chiunque ci sta intorno. È segnale di rudezza quello di rivolgersi agli sconosciuti dando del ‘tu’ o con affermazioni o risposte troppo brusche. Quando parliamo con qualcuno, guardiamolo in faccia, e diamo la nostra piena attenzione.

Scegliere con attenzione i nostri hobby

Oltre al guardaroba ecco tre consigli per apparire molto più abbienti di quanto siamo in realtà: il terzo riguarda gli hobby. Un tempo erano i poveri quelli che trascorrevano la maggior parte della propria giornata a contatto con la natura, mentre i ricchi se ne stavano chiusi nelle loro case sfarzose. Oggi è esattamente il contrario. Generalmente sono i ricchi che hanno abbastanza tempo libero per dedicarsi alle passeggiate nella natura, o a hobby che si svolgono principalmente all’aperto.

Se vogliamo sembrare ricchi, dedichiamoci a sport e passatempi attivi e dinamici. D’estate possiamo fare hiking, arrampicata, o canoa, mentre d’inverno dedicarci allo sci o allo snowboard. Quando il tempo non lo permette, possiamo dedicarci ad altre attività adorate dai ricchi come la visita a gallerie d’arte, la partecipazione ad eventi culturali o di beneficenza. Dobbiamo curare tutta la nostra persona se vogliamo apparire ricchi. Basta poco per creare le apparenze di un conto in banca a più zeri, anche quando in realtà non lo possediamo.

Lettura consigliata

Essere attraenti non è questione di bellezza ma di fascino, ecco tre trucchetti che ci rendono subito di bella presenza

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te