Oggi conosceremo il rimedio miracoloso per pulire sia a mano che in lavatrice, in poche e semplici mosse, le scarpe bianche di tela!

Le scarpe bianche, per il loro colore neutro, soprattutto in estate, sono di utilizzo quasi quotidiano. Esse possono essere alte, basse, con lo scivolo ma certo si prestano bene a quasi ogni abbinamento. Quindi, abbiamo bisogno di tenerle sempre pulite altrimenti sembreranno beige o tutt’al più un bianco sporco! Ebbene, oggi conosceremo il rimedio miracoloso per pulire sia a mano che in lavatrice, in poche e semplici mosse, le scarpe bianche di tela! Iniziamo con i consigli per la pulitura a mano.

Lavaggio a mano

Prendiamo una tazza di acqua e mescoliamola con 1 cucchiaio di bicarbonato e 2 di aceto bianco. Utilizziamo, poi un panno o uno spazzolino per distribuire la soluzione sulle scarpe, facendo prima una prova su una piccola parte di esse (preferibilmente la più nascosta). Dopo, possiamo iniziare a trattare le scarpe e a rimuovere le macchie. Tuttavia, dobbiamo aver cura di non fare dei movimenti circolari verso l’esterno dell’alone per evitare di allargare maggiormente la macchia stessa. Infine, ripassiamo il tutto con un panno umido, rimuovendo i residui della sostanza utilizzata per la pulitura. Al posto della soluzione indicata, poi, potremmo utilizzare anche uno smacchiatore ma dipende dal tipo di tela. Pertanto è sempre meglio fare la prova su una piccola parte della scarpa, come abbiamo spiegato prima. Per farle asciugare, poi, dobbiamo utilizzare dei giornali bianchi o della carta assorbente, collocandoli all’interno della calzatura. Riporle, infine all’aria, in una zona coperta lontana dalle fonti di calore e dalla luce diretta del sole.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Lavaggio in lavatrice

Ora passiamo a fornire consigli su come effettuare il lavaggio delle scarpe bianche di tela in lavatrice. A tale scopo, riponiamo le scarpe in una federa o un sacco per il bucato, aggiungendo preferibilmente un asciugamano vecchio. Poi, versiamo un detersivo delicato nel cassettino, impostando il programma delicato con acqua fredda. Terminato il lavaggio, per asciugarle utilizziamo le stesse accortezze spiegate prima. Quindi: carte da riporre all’interno delle scarpe e collocazione di esse in posto arioso ma non esposto al sole. In conclusione, oggi abbiamo conosciuto il rimedio miracoloso per pulire sia a mano che in lavatrice, in poche e semplici mosse, le scarpe bianche di tela!

 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te