Non tutti sanno come utilizzare il Bonus traporti in questo modo e come funziona

Il Bonus trasporti pubblici è un importante contributo economico per le persone con una certa fascia di reddito. Per ottenerlo occorre compilare la domanda e quest’ultima è molto semplice da fare. L’incentivo in denaro è destinato alle persone con un reddito che non supera i 35.000 euro. Non è solo per i cittadini comuni ma è rivolto anche agli studenti. Tutti in questo periodo pensano al Bonus 200 euro oppure a come fare la domanda del Bonus lavoratori fragili dato che quest’ultimo sta per scadere. Ma pochi conoscono effettivamente l’esistenza dei soldi forniti per gli abbonamenti da usare per prendere gli autobus, ad esempio.

Si può risparmiare la somma di 60 euro semplicemente usufruendo del Bonus in questione. Per le famiglie con i figli è un vero e proprio beneficio. Come funziona? La somma, come detto, è di 60 euro può essere utilizzata in diversi modi. Però, non tutti sanno come utilizzare il Bonus traporti, ecco perché in questo articolo vediamo come usarlo al meglio, tutti i vantaggi, come ottenerlo, richiederlo e come fare la domanda.

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Come richiederlo?

Sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, nella sezione di riferimento, cliccando sul pulsante “richiedi Bonus” e digitando su “entra da cittadino” si potrà richiedere l’incentivo. Di conseguenza, dopo questa operazione si potrà ottenere l’aiuto. Per fare l’accesso si dovrà entrare con SPID o con CIE. Inoltre, si può richiedere in prima persona o per un figlio minorenne (nel caso dei genitori) indicando il codice fiscale della persona beneficiaria. Infatti, come anticipato, il Bonus trasporti è anche per studenti. È questo il modo per richiederlo. Ora vediamo come funziona e come poterlo usare.

Non tutti sanno come utilizzare il Bonus traporti in questo modo e come funziona

I 60 euro disponibili sono a disposizione principalmente per comprare abbonamenti mensili per il trasporto pubblico. In più, sono validi per diversi mesi o comunque si può decidere di usare la somma per l’abbonamento annuale per prendere i vari mezzi pubblici, come i treni e gli autobus, anche a fini scolastici. È molto utile per le vacanze o per qualsiasi abbonamento a breve o a lungo termine. Si consiglia di utilizzare la somma per l’abbonamento annuale scolastico. L’altro suggerimento è quello di usare il Bonus trasporti per un abbonamento di pochi giorni quando ci si trova in un posto nuovo, magari per un viaggio di lavoro o per svago.

Lettura consigliata

Bonus trasporti 2022, mezzi pubblici e servizio ferroviario nazionale

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te