Non tutti sanno a cosa si va incontro se si piantano le cipolle vicino a questo buonissimo ortaggio

Come accade agli esseri umani di incontrare persone non proprio affini caratterialmente, così accade anche nel mondo delle piante. Quando si decide di coltivare un orto, non basta soltanto avere un terreno di un certo tipo, gli arnesi giusti, la posizione solare ideale. È necessario sapere che ci sono piante che tra di loro non vanno per niente d’accordo. E una volta piantate vicino non daranno la soddisfazione sperata. Non tutti sanno a cosa si va incontro se si piantano le cipolle vicino a questo buonissimo ortaggio.

Quest’oggi, gli esperti di ProiezionidiBorsa illustrano cosa non piantare vicino a quest’ortaggio che, in questo periodo, è presente sulle nostre tavole, i fagiolini. Infatti, nel periodo estivo, son perfetti per un regime dietetico a basso contenuto di carboidrati. Sono, inoltre, poco calorici e ricchi di acqua. Ideale mangiarli lessati in un’insalata, con un filo d’olio, un po’ di limone o aceto balsamico. Sono buonissimi, anche insieme alle patate lesse, per un piatto unico.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Non tutti sanno a cosa si va incontro se si piantano le cipolle vicino a questo buonissimo ortaggio

Come dicevamo, gli incontri non sono sempre tutti piacevoli e ciò vale anche per le nostre amiche piante. Ecco perché, quando si ha intenzione di coltivare un orto è opportuno sapere che quando si coltivano piante in vicinanza, si possono avere effetti indesiderati. Ovviamente, ciò vale se le piante in questione “non si piacciono”. Ed è proprio questo il caso delle cipolle. Se decidiamo di piantare le cipolle, dovremo stare attenti a tenerle ben lontane dai fagiolini.

A differenza dei pomodori, che se piantati vicino alle cipolle regalano un ottimo raccolto, ciò non vale per i fagiolini. Per avere un ottimo raccolto di fagiolini, si dovrà tenerli lontano dalle cipolle, ma possono stare vicino a patate, fragole, sedano e mais. Mentre se abbiamo fagiolini rampicanti, dovremo evitare anche le barbabietole, nemiche insieme alla cipolla di questo ortaggio. Quindi se il raccolto di fagiolini non ci dovesse soddisfare, badiamo a cosa vi è piantato vicino.

Approfondimento

Con queste 2 soluzioni davvero infallibili mai più uccelli e dispettose mosche che danneggiano i nostri gustosissimi frutti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te