Non butteremo mai più le lampadine vecchie grazie a queste tre geniali tecniche di riciclo creativo

Con la messa al bando, nell’ultimo decennio, delle vecchie lampadine ad incandescenza da parte dell’Unione Europea, molti di noi si sono ritrovati pieni di lampadine. Ma, sebbene il primo istinto sia quello di buttarle, dovremmo invece risparmiare soldi riciclandole in vari modi.

Vediamo allora assieme in questo articolo perché non butteremo mai più le lampadine vecchie grazie a queste tre geniali tecniche di riciclo creativo.

Originali ampolle per piante e fiori

Una fantastica tecnica di riciclo delle lampadine vecchie è quella di riutilizzarle per creare delle originali ampolle per fiori e piante. Facendo molta attenzione a non tagliarci, dovremo forare la parte superiore della lampadina ed eliminare il filamento di tungsteno all’interno.

In questo modo avremo la base del nostro nuovo e originale vasetto, che dovremo semplicemente riempire d’acqua e sistemare sopra un supporto per tenerlo verticale. Ecco allora che avremo ottenuto un nuovo e bellissimo oggetto d’arredamento da utilizzare come centrotavola o anche, appeso per la casa, come decorazione da parete.

Dei simpatici porta condimenti

Un’altra tecnica per riciclare le lampadine vecchie è quella di utilizzarle per creare dei simpatici porta condimenti, nei quali riporre sale, pepe e olio. Partendo da una vecchia lampadina, basterà infatti forare la parte superiore per riempire il tutto con varie spezie. In seguito, potremo allora avvitarci un tappo di plastica forato che fungerà da dosatore.

Potremmo anche fare lo stesso per creare un’oliera, con la differenza che al posto del dosatore applicheremmo un tappo di sughero a chiusura.

Per poter poi mantenere verticali i nostri fantastici porta condimenti basterà applicare sulla parte bassa in vetro tre gommini adesivi, reperibili nei negozi di cartoleria.

Bellissime ed economiche decorazioni di Natale

Infine, le lampadine vecchie possono essere anche utilizzate per creare delle bellissime ed economiche decorazioni natalizie. Il procedimento è davvero molto semplice, dovremo solo munirci di colori e smalti per il vetro e decorare a piacimento le nostre lampadine: l’unico limite sarà la nostra fantasia. Ecco allora il perché non butteremo mai più le lampadine vecchie grazie a queste tre geniali tecniche di riciclo creativo.

Approfondimento

Non butteremo mai più le chiavi vecchie grazie a queste tre sorprendenti tecniche di riciclo

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te