Non butteremo mai più i vecchi collant dopo aver scoperto questo fenomenale riutilizzo alternativo

I collant sono un accessorio che impreziosisce la figura di una donna. Perché rendono il nostro outfit molto più elegante e personalizzato. Alcune di noi addirittura ci si affezionano e non riescono a separarsene facilmente.

Purtroppo, come per tutti i vestiti, dopo anni e anni che si indossano i propri capi preferiti, questi si rovinano. La stessa cosa succede alle nostre calze.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Se abbiamo intenzione nostro malgrado di liberarcene, però, potremmo cambiare idea. Infatti, non butteremo mai più i nostri vecchi collant dopo aver scoperto questo fenomenale riutilizzo alternativo.

I nostri vestiti ringrazieranno

Quante volte ci siamo fatte belle prima di andare al lavoro, uscire con le amiche o per una serata galante. Se siamo solite usare il trucco per mettere in risalto il nostro volto e apparire più belle, ci sarà capitato certamente che qualche macchia finisse sul nostro vestito preferito. Magari appena prima di uscire e quando eravamo già in ritardo.

In questo caso, d’ora in avanti non avremo più nulla da temere. Infatti, i nostri vecchi collant ci saranno estremamente utili per rimuovere in un attimo le segni di ombretto, fard o fondotinta. Ecco come fare.

Non butteremo mai più i vecchi collant dopo aver scoperto questo fenomenale riutilizzo alternativo

I collant sono perfetti per far tornare come nuovi i capi macchiati dal trucco. Innanzitutto, scegliamone un paio in nylon. Perché è un materiale che non rovina gli abiti e si può lavare facilmente.

Per cominciare, soffiamo bene sulla zona della macchia. Così facendo elimineremo la polvere rimasta sul vestito. Per questa operazione possiamo anche farci aiutare dall’aria fredda del phon. Dopodiché rimuoviamo completamente il resto della polvere dall’abito con le mani o servendoci di una spazzola.

A questo punto prendiamo la nostra calza e la strofiniamo con delicatezza sulla macchia. Insistiamo finché non l’avremo tolta completamente. Con un po’ di pazienza, il collant dovrebbe assorbire tutto il colore finito sull’abito, facendolo tornare come nuovo.

Consiglio: una volta che avremo finito, non buttiamo via il collant usato, ma mettiamolo in lavatrice. Tornerà come prima e potremo utilizzarlo ancora per pulire.

Se si è interessati ad altri utili rimedi casalinghi, si consiglia anche la lettura di questo articolo.

Consigliati per te