blank

Nessuno butterà più i vecchi maglioni dopo aver scoperto questo fantastico riutilizzo che fa risparmiare dei soldi

Molti sognano di dare un nuovo stile agli ambienti della propria casa. Si potrebbe trattare della camera da letto, oppure del salotto, o più semplicemente dell’ingresso. Esistono tantissime idee a costo zero che permettono di rendere la propria casa un vero e proprio gioiellino per chi ama la creatività. Oggi vogliamo mostrare come è possibile sfruttare la maglieria inutilizzata per curare l’illuminazione. Nessuno butterà più i vecchi maglioni dopo aver scoperto questo fantastico riutilizzo che fa risparmiare dei soldi sugli arredi. Vediamo in che maniera.

Come dare un tocco di grande stile e modernità alla propria casa

Si avvicina il momento del cambio di stagione. Molti si apprestano a riporre nello scaffale alto dell’armadio gli abiti invernali per lasciare spazio a quelli primaverili.  Che fare con la maglieria che non si utilizza più? Cestinarla senza ripensamenti? In un’ottica di risparmio creativo, la risposta non può che essere negativa. Difatti, nessuno butterà più i vecchi maglioni dopo aver scoperto questo fantastico riutilizzo che fa risparmiare dei soldi. Gli indumenti di maglieria si possono utilizzare per creare dei nuovi e fantastici paralumi nelle stanze. Ecco un’idea del tutto straordinaria per dare nuova vita al vecchio abbigliamento e allo stesso tempo conferire un nuovo look alla casa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Sappiamo bene quanto sia importante creare un ambiente domestico confortevole e certamente un dettaglio che non si deve mai lasciare al caso riguarda proprio l’illuminazione. Come abbiamo illustrato in un articolo precedente, esistono dei trucchi luminosi per far sembrare la stanza grande più del doppio grazie ai giochi di illusioni ottiche. I dettagli sono consultabili qui. Oggi, proprio in tema di effetti luminosi particolari, vedremo come realizzare un paralume con i vecchi maglioni.

Nessuno butterà più i vecchi maglioni dopo aver scoperto questo fantastico riutilizzo che fa risparmiare dei soldi

La sostituzione del paralume di una lampada in casa potrebbe raggiungere costi piuttosto elevati. Eppure, la modifica di questo semplice dettaglio conferirebbe un nuovo e più moderno look al proprio ambiente. Una soluzione davvero economica potrebbe richiedere l’utilizzo dei vecchi maglioni. Per realizzare questa meravigliosa idea non occorrono né la macchina da cucire né particolari abilità sartoriali. È un riciclo creativo che possono realizzare davvero tutti.

Come procedere per dare vita al paralume? Per prima cosa eliminare della parte metallica la veccia stoffa. A questo punto, è possibile infilare il maglione attorno alla struttura di modo da coprirla completamente. Lasciare un margina di stoffa di circa 2 centimetri dal basso. Ripiegare la stoffa all’interno e fissarla nella parte inferiore con delle mollette di modo che non si sposti durante le operazioni. Quando si avranno stabilito le giuste misure, ritagliare le parti in eccesso che non sono utili al paralume.

Anche nella parte superiore fare in modo che vi sia un disavanzo di stoffa di circa 2 centimetri che si dovrà ripiegare all’interno. A questo punto, prendendo della colla liquida, fissare i bordi della stoffa all’interno della parte superiore e inferiore del paralume. Lasciar asciugare la colla per un paio di ore e posizionare il paralume sulla lampada. L’effetto sarà straordinario e molto apprezzato anche dagli ospiti. Attenzione alla scelta dei colori dei maglioni. Se si desidera creare un effetto di luce soffusa, allora è bene prediligere dei maglioni a tinte scure. Altrimenti, per dare luminosità all’ambiente è sicuramente consigliabile la scelta di tonalità chiare.

Approfondimento

Il segreto per rendere accogliente la casa già dal suo ingresso

Consigliati per te