Multe salate per chi ha questi accessori nella propria auto

Siamo alla perenne ricerca di modi in cui modificare e migliorare la nostra auto. In alcuni casi però, anche se con buone intenzioni, incappiamo in modifiche illegali. È bene, quindi, assicurarsi che gli accessori che vogliamo aggiungere al nostro mezzo siano a norma di legge e omologati. Attenzione, quindi. Multe salate per chi ha questi accessori nella propria auto.

L’importanza dell’omologazione

Buone notizie, però, molte modifiche possono essere effettuate a norma di legge. L’aggiunta di alettoni, spider e alcune modifiche alla marmitta sono infatti legali. Stesso discorso vale per l’oscuramento dei vetri e il ribassamento del mezzo.

L’aggiunta di portapacchi, alettoni e altri accessori non funzionali è a discrezione del proprietario. Questi non devono, però, sporgere dall’auto.

Altre modifiche, invece, necessitano di omologazione ufficiale. Devono, quindi, essere effettuate da un’officina autorizzata e segnalati dalla carta di circolazione. In alcuni casi saranno anche autorizzate ufficialmente dalla Motorizzazione. Gli equipaggiamenti elencati negli articoli 71 e 72 del Codice della Strada sono quelli che vanno sempre sottoposti a controllo e omologazione.

Multe salate per chi ha questi accessori nella propria auto

Secondo l’articolo 78 del Codice della Strada, chi viola queste regole rischia sanzioni pecuniarie. In questi casi bisognerà, infatti, pagare una multa di 422 euro.

Ma non solo. C’è anche il rischio di veder ritirata la carta di circolazione. In caso di incidente, inoltre, l’assicurazione potrebbe decidere di non coprire i costi e di non tutelare il cliente.

Questo discorso non vale solo per chi non fa omologare accessori che potrebbero essere a norma di legge. Ricadono sotto questa regolamentazione anche le auto provviste di equipaggiamenti vietati. Tra questi spiccano parabrezza e vetri anteriori oscurati, luci led rosse anteriori o luci led blu e marmitte che superano i livelli di decibel consentiti sulla carta di circolazione.

Prima di effettuare una modifica, o di aggiungere accessori alla vostra auto, è quindi bene consultare sempre un professionista. Un’officina autorizzata sarà in grado di dare i consigli del caso e procede con certi lavori o impedirne altri.

Consigliati per te