Molti studenti in cerca di casa ignorano di poter pagare a caro prezzo queste brutte sorprese

A breve riprenderanno i corsi all’università e si può finalmente tornare a seguirli in presenza. Alcuni studenti fuorisede hanno già trovato un alloggio, ma altri sono ancora alla ricerca di una stanza da affittare. Tra il barcamenarsi tra prezzi altissimi e la voglia frettolosa di voler concludere, molti studenti in cerca di casa ignorano di poter pagare a caro prezzo queste brutte sorprese.

Gli affitti dei fuorisede

La speculazione sugli affitti per gli studenti rimane un campo sempre vivo, soprattutto nelle città universitarie per eccellenza e più ambite. Bisogna sapere in quali città il mercato immobiliare sviluppa i maggiori fatturati legati al business degli studenti fuorisede. Sarà proprio in queste che bisognerà prestare maggiore attenzione dati i maggiori introiti.

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Laddove c’è più richiesta c’è più mercato, di conseguenza trovare una sistemazione decente e a buon prezzo diventa un’impresa ardua. Lo sanno bene molti padroni di casa che ne approfittano proponendo agli studenti strutture fatiscenti a prezzi elevati. O concedendo loro unicamente affitti a nero senza contratto.

Non è raro visitare case destinate a studenti che mancano dei minimi requisiti di sicurezza e comodità. Stanzini angusti e senza finestre, cavi elettrici scoperti, soffitti poco stabili, caldaie non a norma e quant’altro. Ci si sorprenderà sempre nel trovare cose nuove e impensabili.

Molti studenti in cerca di casa ignorano di poter pagare a caro prezzo queste brutte sorprese

Il mondo degli affitti degli studenti insomma è una vera e propria giungla, nel quale è necessario sapersi muovere. Non bastano i casi fatti presenti finora, vi sono anche altre disavventure da conoscere e schivare. Casi in cui la buonafede e la disperazione possono spingere a perdere molto denaro.

Perché ad approfittare dei fuorisede non sono solo molti proprietari di casa, ma anche i truffatori.

In genere si muovono tramite internet, su siti e gruppi social di annunci di case. Il loro annuncio è quello troppo bello per essere vero, infatti non lo è. Case bellissime con foto false e prese altrove a prezzi al di sotto della media, così lanciano l’esca.

Attirati si manderà una mail all’indirizzo del presunto proprietario che dichiarerà di lavorare all’estero. Lo stesso affermerà poi di non voler fare l’ennesimo viaggio a vuoto per mostrare la casa e vorrà tastare l’interesse con una richiesta. Domanderà l’invio di una somma che poi prometterà di restituire. Inutile aggiungere che in realtà non la si vedrà mai più.

Un sistema simile è utilizzato anche da sedicenti agenti immobiliari che, per fornire una lista di interessanti abitazioni in affitto, richiedono dei soldi. Gli indirizzi sulla lista si riveleranno fasulli o già occupati.

Non bisogna mai fidarsi, mai dare acconti prima di aver visitato e affittato realmente la casa. In più conviene pagare sempre tramite sistemi tracciabili.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te