Chi vuole rinnovare casa deve conoscere queste straordinarie tendenze arredo 2021 per renderla accogliente e rilassante

Rientrati dalle vacanze abbiamo ripreso la solita quotidianità. L’autunno è alla porte e d’ora in poi passeremo il tempo divisi tra lavoro e casa. Quando rientriamo in quest’ultima, vorremmo trovare un ambiente in grado di trasmetterci calore dopo una giornata sfiancante. Ma l’arredamento delle nostre stanze ormai superato non ci soddisfa in tal senso. Vorremmo fare qualche cambiamento che porti una ventata di novità e ridisegni l’ambiente, rendendolo più confortevole ai nostri occhi. Ebbene chi vuole rinnovare casa deve conoscere queste straordinarie tendenze arredo 2021 per renderla accogliente e rilassante.

Le nuances

Protagonista indiscusso di quest’anno è il blu navy, ossia il blu marittimo. La sua tonalità scura non appesantisce l’ambiente, piuttosto vi infonde una sensazione rassicurante e avvolgente, con quel tocco di carattere che non guasta mai.

Ma non solo blu, vi sono anche altre nuances consigliate e con cui giocare. Tra toni più decisi e altri più neutri. Tra questi ultimi molto in voga il grigio e il cosiddetto vaniglia francese, un color vaniglia più vicino al giallo che al bianco. Due colori sobri ma morbidi ed eleganti.

Più vispo ma pur sempre confortevole il verde menta.

Colore novità è il brave ground, ossia un marrone-grigio che richiama il colore del caffellatte.

Chi vuole rinnovare casa deve conoscere queste straordinarie tendenze arredo 2021 per renderla accogliente e rilassante

Lo stile di arredamento più attento tende a essere minimalista. Ossia punta su pochi complementi d’arredo essenziali. Ma allo stesso tempo predilige pezzi ricercati su cui puntare tutta l’attenzione e che arricchiscano l’ambiente. Stanze dunque ariose, luminose e non sovraffollate, ma non certo trascurate né tantomeno asettiche.

Le ultime tendenze infatti cercano di conciliare modernità e stili del passato. Una particolare attenzione vi è inoltre a ricreare un ambiente che richiami la natura e vi si concili. Vi è un ritorno preponderante del legno, in modo particolare delle venature più chiare che tendono a dare un tocco meno pesante di quello scuro. Altrettanto ricercati sono i materiali ecosostenibili, come ad esempio la canapa o altre fibre naturali. Non ci sorprende dunque che in questo clima si privilegino anche i materiali riciclati, di qualunque tipo siano. Mobili e oggetti di questa fattura diventano un elemento di primo piano.

Per concludere l’atmosfera naturale ovviamente non possono mancare tante piante di ogni tipo, le nuove piante da arredo che stanno conquistando il Mondo con la loro bellezza.

Con queste ultime tendenze la casa diventa un ambiente completamente distensivo e non si vedrà l’ora di potersela gustare.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te