Legalizzare la cannabis: siamo ad una svolta epocale?

Da più tempo e da più parti si discute se l’uso della cannabis sia legale o meno e se essa possa essere usata per fini terapeutici. E’ interessante analizzare cosa stia accadendo in merito in alcune zone d’oltreoceano.

Secondo un articolo di Johnny Green del 31 Agosto 2020 pubblicato su ICBC – International Cannabis Business Conference – per la prima volta in Canada la vendite legali di cannabis superano la vendite illegale

Che succede in Canada

Il Canada è una sorta di “esperimento” sulla cannabis nel mondo. Le vendite legali per maggiorenni sono iniziate nel 2018. A differenza dell’Uruguay che limita le vendite ai residenti, il Canada consente le vendite a tutti i maggiorenni indipendentemente dalla residenza.

Legale Vs illegale

Dal momento in cui si è deciso di legalizzare la cannabis il governo canadese si è molto impegnato per combattere il mercato illegale. La grande novità è che nell’ultimo trimestre  le vendite legali di cannabis hanno superato le vendite illegali.

Statistics Canada ha dichiarato che la spesa delle famiglie canadesi per la cannabis ricreativa ha raggiunto $ 648 milioni nel secondo trimestre del 2020;  un aumento del 74% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Nel frattempo, la spesa per la cannabis medica è rimasta invariata a $ 155 milioni nel secondo trimestre.

La spesa delle famiglie canadesi per la cannabis illegale è scesa a un nuovo minimo di $ 784 milioni nel secondo trimestre, ha aggiunto StatsCan. Nel complesso, il mercato legale della cannabis rappresenta ora il 50,5% di tutte le spese legate all’erba in Canada.

Siamo a una svolta epocale?

Gli “occhi della politica sulla cannabis” di tutto il mondo sono sul Canada per vedere come stanno andando le cose. Indubbiamente questa inversione di tendenza fra legale e illegale fa avanzare le tesi di coloro che desiderano legalizzare la cannabis.

È indubbiamente un segno importante per cui la legalizzazione stia funzionando in Canada. La riflessione che adesso il mondo è chiamato a fare è “se il Canada può farlo, possono farlo anche altre nazioni?”

Consigliati per te