Strofina una foglia di salvia sui denti. Il risultato è fantastico

Strofina una foglia di salvia sui denti. Il risultato è fantastico!

La salvia è un rimedio conosciuto da secoli. Le sue proprietà curative erano note agli antichi Greci e Romani e gli usi alimentari ed erboristici di questa pianta sono giunti fino a noi.

Si impiega con successo nell’ambito dell’igiene orale, grazie alle sue proprietà sbiancanti e antisettiche.

Lo sbiancante naturale più sicuro e semplice da usare

Hai provato a coltivare le piante aromatiche sul balcone?

Se pianti la salvia avrai moltissime soddisfazioni. Non solo potrai usarla per dare sapore ai piatti e realizzare ottime tisane, ma potrai sfruttare le foglie anche per prenderti cura del tuo sorriso.

Le foglie di salvia sono ricche di calcio, magnesio, potassio, sodio e ferro. Contengono olio essenziale dall’azione antisettica, acidi e flavonoidi antiossidanti e digestivi.

La salvia è impiegata nella preparazione di dentifrici per la sua azione sbiancante, ma puoi ottenere l’effetto desiderato anche strofinando la foglia direttamente sui denti.

Strofina una foglia di salvia sui denti. Cosa succede?

Il metodo semplicissimo rimuove le macchie che si formano sullo smalto. L’azione è sia chimica che meccanica, esercitata da acidi e oli essenziali, uniti alla qualità lievemente abrasiva della superficie della foglia.

Non danneggia i denti a meno che non se ne faccia un utilizzo smodato. Utilizzalo una, o al massimo due volte alla settimana.

La salvia non è solo sbiancante. Ha un effetto antibatterico protettivo del cavo orale, un sapore rinfrescante ed agisce efficacemente contro l’alitosi.

Strofina una foglia di salvia sui denti e comincia a sorridere

Oltre a donarti denti più bianchi, la salvia aiuterà dunque a contrastare la placca, a rinfrescare l’alito, a proteggere le gengive contro infiammazioni e afte.

Puoi anche raccogliere le foglie di salvia per preparare un decotto. Così facendo ottieni un risciacquo a beneficio dell’intero cavo orale. Si tratta di un collutorio naturale igienizzante, antidolorifico, antibatterico e antinfiammatorio.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te