Le 5 pensioni INPS che hanno diritto alla quattordicesima

A chi spetta e quando arriva la quattordicesima? L’attribuzione della mensilità aggiuntiva non è un trattamento che tutti ricevono indistintamente. Esistono dei casi in cui la normativa ne assegna a pieno titolo l’erogazione ed altri che, per ragioni che vedremo, non la ricevono. Nella seguente guida gli Esperti di Diritto e Fisco di ProiezionidiBorsa illustreranno ai Lettori quali sono le 5 pensioni INPS che hanno diritto alla quattordicesima.

Come funziona?

Quando si parla di quattordicesima, si intende una forma di retribuzione differita che si riceve nel corso dell’anno. Solitamente, coloro che ricevono la quattordicesima, rientrano tra gli aventi diritto alla tredicesima. Generalmente, i pensionati ricevono la quattordicesima nel corso dei mesi estivi e l’importo varia in base alla quota di pensione che ciascuno percepisce. Come detto, l’importo e il diritto alla quattordicesima si calcolano sulla base di alcuni fattori come: la quota di anni di contributi, la soglia di reddito a cui si appartiene e la cassa di previdenza a cui appartiene il pensionato.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Per beneficiare dell’importo massimo, il reddito personale del pensionato non può superare di 1,5 volte il trattamento annuo minimo. Ad esempio, per il 2020 il trattamento minimo di pensione coincide con 515,07 euro per 13 mesi. Questo significa che il reddito personale deve risultare inferiore a 10.043,87 euro all’anno. In tal caso, infatti, l’importo di quattordicesima sarebbe pari a 655,00 euro, il massimo ottenibile. Fatte queste doverose premesse, cerchiamo di capire quali sono le 5 pensioni INPS che hanno diritto alla quattordicesima.

A quali pensioni spetta la mensilità aggiuntiva

Non tutti hanno diritto alla somma aggiuntiva annuale dopo il collocamento in quiescenza. Difatti, le 5 pensioni INPS che hanno diritto alla quattordicesima sono:

a) la pensione di vecchiaia;

b) la pensione di anzianità;

c) la pensione anticipata;

d) la pensione ai superstiti o di reversibilità in alcuni casi;

e) l’assegno ordinario di invalidità e la pensione di inabilità.

In questi casi, poiché si parla di trattamenti previdenziali, il contribuente acquisisce il diritto. Discorso differente meritano invece i trattamenti di tipo assistenziale che, proprio in ragione della loro natura fondata sul diritto all’assistenza, non prevedono la quattordicesima mensilità. Pertanto, quelle prestazioni di ordine assistenziale che si rivolgono agli invalidi civili, non rientrano tra quelle aventi diritto.

Approfondimento

In quali casi la pensione di reversibilità ha diritto alla quattordicesima

Consigliati per te