La trendline che affatica Wall Street

La trendline che affatica Wall Street-Foto da pixabay.com

Se dovessimo scommettere su quello che potrebbe accadere nei prossimi giorni, lo faremmo al rialzo. Il motivo è davvero semplice e ripsonde a dei criteri grafici. Fra fine marzo e quasi tutto il mese di aprile, i mercati azionari internazionali sono scesi del 6%. Oggi sono nuovamente sui massimi annuali, in alcuni casi li hanno sforati al rialzo. I massimi segnati a marzo sono stati stoppati dalla trend line partita dai massimi dell’agosto del 2022. I nostri algoritmi scommettono che questa volta le probabilità sono maggiori rispetto a quelle di marzo che la trendline che affatica Wall Street possa essere rotta al rialzo. Questo potrebbe lasciare spazio a un rialzo fino al 27 giugno e di almeno un altro 3/5%. Poi fra giugno e settembre/ottobre si potrebbe assistere a una fase di flessione, in attesa delle presidenziali.

Criptovalute e il loro futuro

Gli analisti di JMP Securities notano che il contesto politico sta diventando più favorevole alle valute digitali, il che potrebbe favorire la crescita di Coinbase e altre società simili. Hanno confermato la loro raccomandazione di acquisto per Coinbase, con un prezzo obiettivo di 320 dollari per azione, basato sulle proiezioni dei ricavi del 2025.

Recenti eventi significativi potrebbero sostenere ulteriormente la crescita del settore delle valute digitali. Questi includono l’approvazione della risoluzione per l’abrogazione del SAB 121 e il cambiamento di posizione della SEC sull’approvazione del trading di ETH a pronti. Nonostante non sia ancora certo il cambiamento degli atteggiamenti politici, gli analisti vedono un movimento verso un accordo bipartisan, che potrebbe trasformare profondamente il settore delle valute digitali negli Stati Uniti, accelerandone l’integrazione nella finanza tradizionale e promuovendo una rapida crescita.

La trendline che affatica Wall Street: occhio a cosa accadrà oggi

La seduta di contrattazione del 23 maggio ha chiuso ai seguenti prezzi:

Dow Jones

39.065,26

Nasdaq C.

16.736

S&P500

5.267,84.

Probabile inizio di una fase ribassista se la chiusura odierna sarà inferiore ai seguenti livelli di prezzo:

Dow Jones

39.370

Nasdaq C.

16.300

S&P500

5.192.

Come scritto nei primi paragrafi, scommettiamo su un rialzo. Poi, come al solito ci inchineremo alla tendenza dei prezzi.

Lettura consigliata

Hai queste vecchie lire? Sappi che si rivendono a peso d’oro, ecco quali sono

Consigliati per te

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sui commenti
Notificami
guest
1 Commenti
Recenti
Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
1
0
Commenta ora l'articolox