La svolta al rialzo per il Ftse Mib Future sembra ormai alle porte

Ftse Mib Future

Era dal luglio 2022 che non si vedeva una settimana chiudere con un rialzo così importante sul Ftse Mib Future. Potremmo, quindi, essere usciti dalla fase laterale durata tre settimane e di cui abbiamo ampiamente parlato nel report settimanale precedente e la svolta al rialzo per il Ftse Mib Future sembra ormai alle porte.

A livello settimanale, infatti, le quotazioni hanno rotto importanti resistenze. A livello giornaliero, invece, continua una stretta fase laterale. Per capire, quindi, se la svolta rialzista di medio/lungo periodo sia alle porte potrebbero essere molto importanti le prime sedute della prossima settimana.

La svolta al rialzo per il Ftse Mib Future sembra ormai alle porte: i livelli da monitorare

Alla chiusura del 21 ottobre il Ftse Mib Future ha visto chiudere le sue quotazioni a 21.584, in rialzo dello 0,99% rispetto alla seduta precedente. La settimana, invece, si è conclusa al rialzo del 2,91% rispetto a quella precedente.

I livelli di trading sul time frame giornaliero e settimanale

La proiezione in corso sul time frame giornaliero è rialzista e ha già raggiunto il suo obiettivo più probabile in area 21.575 (I obiettivo di prezzo). D’altra parte, però, tutti i tentativi di spingere al ribasso sono stati frenati dal supporto in area 21.159. A questo punto, quindi, solo la rottura di uno di questi due livelli potrebbe dare direzionalità alle quotazioni.

Al rialzo la rottura di area 21.575 potrebbe aprire le porte al raggiungimento dell’obiettivo successivo in area 23.070. La massima estensione della proiezione rialzista in corso (linea tratteggiata), invece, potrebbe andare a collocarsi in area 24.565.

Al ribasso, invece, il percorso potrebbe essere quello indicato dalla linea continua con l’obiettivo più probabile in area 20.235. Da notare che questo livello si trova in corrispondenza dei minimi segnati nel 2021 e nel 2022. La sua rottura, quindi, potrebbe avere implicazioni ribassiste molto importanti.

ftse mib future

A livello settimanale c’è stata la rottura in chiusura di settimana dell’importante resistenza in area 21.270 che ha rafforzato la proiezione rialzista in corso (linea tratteggiata). A questo punto, quindi, è molto probabile il raggiungimento dell’obiettivo più probabile in area 23.240. Gli altri obiettivi, poi, potrebbero essere localizzati in area 26.400 e 29.560.

Una chiusura settimanale inferiore a 20.165, invece, potrebbe provocare una brusca inversione ribassista con possibilità di tornare almeno in area 18.000.

ftse mib future

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te