La soluzione definitiva per lavare le tende senza staccarle più un consiglio utile per eliminare le pieghe

Le tende sono molto efficaci per completare ed arricchire l’arredamento della casa donando colore e vivacità agli ambienti. Oltre a ciò, sono indispensabili anche perché aiutano a filtrare la polvere ed attenuare la luce esterna.

Purtroppo, però, si sporcano facilmente, si ingialliscono ed assorbono ogni tipo di odore, soprattutto in cucina. Per questo motivo vanno lavate almeno due volte all’anno. Il processo però di smontare e rimontare tutto può risultare faticoso. Ecco perché oggi siamo qui per svelare la soluzione definitiva per lavare le tende senza staccarle più un consiglio utile per eliminare le pieghe.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

È possibile lavare le tende senza staccarle?

La risposta è sì, si possono pulire le tende di casa anche senza staccarle. Vediamo come fare.
Prima di tutto, è necessario passare sulle tende il bocchettone dell’aspirapolvere. Questa pulizia va effettuata ogni due settimane, per rimuovere tutta la polvere e per non utilizzare per forza la lavatrice.

Una volta presa quest’abitudine possiamo effettuare con tranquillità il lavaggio a secco delle tende.
Per fare ciò ovviamente è necessario il vapore.
In commercio esistono delle macchine, di varie dimensioni e prezzo, che sono l’ideale per igienizzare e disinfettare i tessuti.

Basterà salire su di una scaletta e, con molta attenzione, indirizzare il getto di vapore dall’alto verso il basso con le tende chiuse. La distanza tra il tessuto e il bocchettone deve essere di almeno 15 centimetri.
Una volta asciutte si possono aprire, ma a volte possono rimanervi delle pieghe.
Quindi ora spiegheremo la soluzione definitiva per lavare le tende senza staccarle più un consiglio utile per eliminare le pieghe.

Come rimuovere le pieghe

Come abbiamo già anticipato, quando le tende saranno asciutte e dispiegate, potremmo notare delle grinze. C’è chi risolve la situazione utilizzando un ferro da stiro, ma è molto scomodo da usare.

Un modo molto semplice per rimuovere le pieghe è quello di spruzzare un po’ di acqua con un flacone spray sulla parte interessata. Fatto ciò, basterà applicare un peso sul bordo inferiore, così da mantenere teso il tessuto ed appiattire così le grinze.

Consigliati per te