La settimana inizia con un forte ribasso dei mercati ma attenzione perchè le cose incominciano a mettersi davvero male

La settimana inizia con un forte ribasso dei mercati ma attenzione perchè le cose incominciano a mettersi davvero male. Se a fine mese, verranno rotti al ribasso determinati livelli, si potrebbe scendere anche per diversi mesi.

Oggi sono stati centrati i primi obiettivi ribassisti proiettati. Alle ore 21.23 della giornata di contrattazione del 20 settembre, abbiamo letto i seguenti prezzi:

Dax Future

15.020

Eurostoxx Future

3.982,6

Ftse Mib Future

24.550

S&P 500 Index

4.316,28.

Il frattale annuale proietta ribassi fino a dicembre ed oltre

In rosso la nostra previsione annuale sull’indice azionario mondiale su scala settimanale per il 2021.

In blu il grafico dei mercati americani fino al 17 settembre.

Quali sono  le nostre previsioni per la settimana del 20 settembre?

blank

Atteso il massimo fra lunedì e martedì, per poi assistere a nuovi ribassi fino alla giornata di venerdì. La probabilità è elevata che il massimo settimanale sia stato formato oggi.

Le aree di minimo e massimo previste per la settimana in corso

Dax Future

area di massimo 15.592/15.500

area di minimo 15.243/15.150

Eurostoxx Future

area di massimo 4.133/4.100

area di minimo 4.055/4.033

Ftse Mib Future

area di massimo 25.615/25.425

area di minimo 24.930/24.705

S&P 500

area di massimo 4.459/4.442

area di minimo 4.395/4.381

La settimana inizia con un forte ribasso dei mercati ma attenzione perchè le cose incominciano a mettersi davvero male

Ecco i livelli da monitorare per la giornata del 21 settembre e per la settimana in corso:

Dax Future

Primo indizio rialzista con la chiusura giornaliera del 21 settembre superiore a 15.493. Tendenza ribassista che potrebbe durare fino a quando non si assisterà ad una chiusura giornaliera e poi settimanale superiore ai 15.776. Obiettivo primo a 14.340/13.945 da raggiungere per/entro il 5 ottobre.

Eurostoxx Future

Primo indizio rialzista con la chiusura giornaliera del 21 settembre superiore a 4.102,5. Tendenza ribassista che potrebbe durare fino a quando non si assisterà ad una chiusura giornaliera e poi settimanale superiore ai 4.184. Obiettivo primo a 3.769/3.412 da raggiungere per/entro il 5 ottobre.

Ftse Mib Future

Primo indizio rialzista con la chiusura giornaliera del 21 settembre superiore a 25.175. Tendenza ribassista che potrebbe durare fino a quando non si assisterà ad una chiusura giornaliera e poi settimanale superiore ai 25.910. Obiettivo primo a 23.260/22.000 da raggiungere per/entro il 5 ottobre.

S&P 500 Index

Primo indizio rialzista con la chiusura giornaliera del 21 settembre superiore a 4.472. Tendenza ribassista che potrebbe durare fino a quando non si assisterà ad una chiusura giornaliera e poi settimanale superiore ai 4.493. Obiettivo primo a 4.102/3.795 da raggiungere per/entro il 5 ottobre.

Quale operatività di trading mantenere per martedì? 

Mantenere le operazioni Short. Per domani, si dovrebbe assistere ad un tentativo di rimbalzo nelle prime ore di contrattazione per poi lasciare spazio a nuove vendite fino alla chiusura della giornata.

Si procederà per step.

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te