La musica perfetta per lavorare e studiare

Ci sono persone che per studiare e lavorare necessitano di assoluto silenzio per concentrarsi. Altre persone invece per aumentare la concentrazione hanno assoluto bisogno di un rumore o una musica di sottofondo. Esiste però una musica che è in grado di rilassare e che secondo molti aumenterebbe la concentrazione e la produttività.
Stiamo parlando di un nuovo genere musicale che ha conosciuto grande successo negli ultimi anni, soprattutto tra i giovani, la musica lo-fi, perfetta per lavorare e studiare.

Lo-fi

La musica lo-fi, low fidelity, ovvero a bassa fedeltà, è un genere amatissimo dai giovani, che la utilizzano spesso per studiare o per rilassarsi. Questo genere è caratterizzato da una bassa qualità della registrazione e dalla presenza di imperfezioni, spesso ricercate appositamente. La musica lo-fi è solitamente prodotta in studi casalinghi, con attrezzature a basso costo, spesso analogiche. Questa musica fa dell’uso di suoni imperfetti e delle interferenze sonore una vera e propria ricerca estetica. Molto spesso i video di questi brani musicali sono caratterizzati da immagini a bassa qualità ed effetti simil-interferenze.

Per questi motivi il lo-fi più che un genere vero e proprio è piuttosto un tipo di arrangiamento. Online troviamo compilation più svariate in lo-fi, dalla musica elettronica a quella popolare, riarrangiata in chiave lo-fi.

Questa musica, così lieve e ripetitiva è perfetta per favorire la concentrazione e rilassare allo stesso tempo. Si può mettere come sottofondo o nelle cuffiette e nel mentre lavorare, studiare o navigare su Internet. L’effetto è assicurato.

La musica perfetta per lavorare e studiare

Per aumentare la produttività nello studio e nel lavoro possiamo adottare numerosi trucchi. Tra gli altri noi consigliamo di usare una musica che possa favorire la concentrazione, e la lo-fi sembra fatta apposta per questo scopo. In questo articolo abbiamo visto quali musiche possono aiutarci a prendere sonno

Consigliati per te