La lista segreta dei televisori e decoder idonei al bonus Tv

A partire da giugno 2022 saranno operativi nuovi standard trasmissivi che manderanno in pensione i vecchi televisori. Per poter consentire a tutti di adeguarsi a questa nuova tecnologia il Governo ha previsto un’agevolazione. Vediamo di cosa si tratta e sveliamo dove trovare la lista segreta dei televisori e decoder idonei al bonus Tv.

Come funziona l’agevolazione

Il bonus Tv consente di avere 50 euro di sconto per l’acquisto di televisori e decoder che possano consentire la visione secondo i nuovi standard.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

È riservato a coloro che hanno un ISEE al di sotto dei 20mila euro ed è utilizzabile per tutti gli acquisti di questi prodotti effettuati fino al 31 dicembre 2022. O comunque fino a che non saranno terminati i fondi.

Il bonus viene erogato agli aventi diritto sotto forma di sconto. Che viene applicato direttamente dal rivenditore. Fondamentale, infatti, è presentare al negoziante una richiesta di acquisto dichiarando di avere diritto al bonus.

La richiesta è rappresentata da un’autocertificazione. E questa deve attestare il valore dell’ISEE. E anche che non si abbia già acquistato un altro prodotto usufruendo del contributo.

È possibile, infatti, un solo bonus per ogni nucleo familiare. E deve riguardare i prodotti che consentono la ricezione del segnale DVB-T2/HEVC.

Ecco svelata la lista segreta dei televisori e decoder idonei al bonus Tv

Non tutti i prodotti rientrano nel bonus. Ma solo quelli che consentono la ricezione del nuovo tipo di trasmissione. O comunque quelli che sono autorizzati dal MiSE.

A tal fine, è stato realizzato un archivio con tutti i modelli di televisore e decoder che sono abilitati alla nuova ricezione. Prima di decidere di acquistare un nuovo prodotto è quindi opportuno verificare che sia idoneo per accedere al bonus di 50 euro.

Per farlo è possibile collegarsi al sito ufficiale del bonus Tv che riporta l’elenco dei televisori e altri accessori che sono ritenuti idonei al contributo. Attraverso un motore di ricerca sarà possibile inserire il nome del modello di proprio interesse e scoprire se è destinatario del bonus o meno.

Il database è aggiornato continuamente. Quindi può essere un punto di riferimento per effettuare la verifica prima dell’acquisto. La sua consultazione è semplice e disponibile per tutti, può essere di grande aiuto non solo per il cliente finale ma anche ai rivenditori che in questo modo non rischiano di sbagliare con l’attribuzione del bonus.

Approfondimento: Quali elettrodomestici rientrano nel bonus mobili?

Consigliati per te