In vaso o giardino ecco 3 rampicanti sempreverdi da ombra resistenti al freddo

Decorare gli interni di casa con delle piante può essere un’ottima idea per dare un aspetto completamente diverso. Per scegliere i fiori più belli è necessario conoscere non solo la stagionalità, ma anche le necessità delle varie specie. Ci sono piante che hanno bisogno di molta luce, altre di continue innaffiature, senza dimenticare di concimare o potare i rami non più produttivi. Quindi dovremo valutare dove posizionarle, se vicino alle finestre, in bagno o in camera da letto, per assicurare una rigogliosa crescita. Le piante possono essere funzionali ed aiutarci ad affrontare alcune problematiche, come coprire i muri esterni trasandati, fare ombra nei pergolati in balcone, fornire isolamento termico. Sono ideali per questi scopi le rampicanti, spesso ricche di foglie, si diramano e sviluppano su sostegni rigidi, come appunto pergolati o pareti esterne.

In vaso o giardino ecco 3 rampicanti sempreverdi da ombra resistenti al freddo

Non tutti i tipi di rampicanti sono uguali, in quanto si differenziano in base al tipo di crescita. Infatti alcuni sono dotati di cirri che avvolgono i sostegni per svilupparsi in altezza, altri hanno ventose o spine. Per abbellire gli spazi esterni potremmo scegliere quelli che sopportano bene le basse temperature invernali e mantengono un colore verde acceso per tutto l’anno. Quindi potremmo optare per la ercilla, che è perfetta se il nostro muro in balcone o in giardino è all’ombra. Se la luce solare non arriva direttamente, questo rampicante sempreverde vive e cresce senza particolari problemi, può raggiungere altezze notevoli. Le sue foglie lunghe sono molto particolari, ovali o a cuore, e fiorisce in primavera.

Nella lista non può mancare la lonicera sempreverde, del genere noto come caprifoglio. Alcune varietà mantengono le foglie tutto l’anno, ideali per la stagione fredda. Il rampicante è particolarmente vigoroso e si sviluppano con facilità sui sostegni, ma possono anche avere un portamento strisciante, poi in estate produrranno dei meravigliosi fiori decorativi, profumati e delicati. Non hanno bisogno di troppe cure e possiamo posizionarle all’ombra, senza annaffiature continue, mentre dovremo procedere alle potature stagionali.

La pianta che cresce velocemente

Più famosa è la vite americana, da trapiantare in autunno, basta solo proteggere il terreno dalle possibili gelate invernali. Può essere coltivata in vaso o in piena terra, nel giardino, a ridosso di un muro o pergolato e crescerà velocemente, anche se le temperature saranno particolarmente basse. Anche se non è sempreverde, decora gli esterni grazie alle bacche, che hanno un grande effetto visivo. L’esposizione più adeguata è all’ombra o mezz’ombra e necessita di concimazione, prima dell’inverno, per rafforzarla.

Quindi, in vaso o giardino, ecco 3 rampicanti ideali per adornare muri e graticci esterni anche se esposti in zone ombreggiate.

Lettura consigliata

Crescono veloci e non perdono molte foglie questi rampicanti da esterno con i fiori profumati più belli del glicine

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te