In pochi conoscono tutti i vantaggi della carta Postepay Standard per effettuare pagamenti in sicurezza

Tra le carte prepagate più diffuse tra gli italiani c’è sicuramente quella ricaricabile di Poste italiane. Si distingue per facilità di sottoscrizione e comprensione del prodotto, oltre per la capillarità degli sportelli ATM da cui prelevare.

Ma questa prepagata offre inoltre altri vantaggi che non sempre i clienti conoscono e/o sfruttano fino in fondo. Vediamo di quali si tratta, giacché, in pochi conoscono tutti i vantaggi della carta Postepay Standard per effettuare pagamenti in sicurezza.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Una sintesi delle funzionalità della carta Postepay Standard

La carta Postepay Standard (PS) è valida sia per fare shopping in Italia e all’estero che per comprare su Internet (un viaggio, un libro, una cena a domicilio, etc). Oppure per effettuare pagamenti contactless senza PIN fino alla soglia dei 50 euro.

Questa carta da la possibilità di prelevare contante presso gli sportelli ATM Postamat (costa 1 euro) e bancari (costa 1,75, solo se in Italia). La si può ricaricare sia all’ufficio postale come in tabaccheria, dal sito web, da App o presso i punti vendita convenzionati. I costi di ricarica variano a seconda del canale di ricarica prescelto.

Non ha inoltre costi annui di gestione, mentre costa solo 10 euro al momento del suo rilascio.

Il plafond massimo della PS è di 3mila euro, mentre quello di prelievo giornaliero è pari a 250 euro (senza limiti il plafond di prelevo mensile).

Eppure in pochi conoscono tutti i vantaggi della carta Postepay Standard per effettuare pagamenti in sicurezza

Tra i vantaggi che non sempre i titolari della carta PS sfruttano troviamo anzitutto la possibilità di partecipare al Piano Italia Cashless (PIC). Ciò permette di ottenere il 10% di cashback sugli acquisti effettuati nei negozi fisici, ma solo dopo aver abilitato la carta al PIC.

Altra funzionalità spesso ignorata è quella del c.d. “trasferimento P2P”: di cosa si tratta? Ci si riferisce alla possibilità di inviare e richiedere pagamenti in tempo reale a tutti i contatti della rubrica telefonica. Purché tutte le parti abbiano una carta Postepay e l’App, in modo da disporre immediatamente del denaro scambiato tra le parti. Infine, per i pagamenti sotto i 25 euro non son previste commissioni per il trasferimento.

C’è poi l’iniziativa ScontiPoste, la quale mira a incentivare l’utilizzo delle carte prepagate, tra cui la carta PS. In questo modo il cliente titolare della card può beneficiare di sconti in cashback (direttamente sulla carta) facendo acquisti presso i negozi convenzionati.

Al riguardo però è doveroso prendere visione del regolamento dell’iniziativa, consultabile sul relativo sito.

Strano ma in pochi conoscono tutti i vantaggi della carta Postepay Standard per effettuare pagamenti in sicurezza

Adesso vediamo altri 2 vantaggi che rimandano alla sicurezza.

Il primo rimanda all’impiego di una carta all’interno di una transazione online. In un certo senso l’uso della card è più sicuro rispetto all’utilizzo di un classico c/c. La prepagata, infatti, non permette di andare oltre il plafond, cioè di superare i limiti di spesa previsti. Ancora, con la card non è possibile avere un saldo negativo, cioè non è possibile effettuare spese con lo scoperto in conto.

Il secondo rimanda ai casi di furto e smarrimento della carta PS. In questi casi il primo passo da compiere è quello di bloccare immediatamente la carta chiamando l’apposito numero verde (800.00.33.22).

Successivamente ci si reca presso l’ufficio postale muniti di copia della denuncia di furto o smarrimento e un documento di identità.

Fornito il numero della carta, si potrà chiedere e ottenere il rimborso del saldo residuo. Ma al netto delle commissioni di blocco e sostituzione, laddove previste dal foglio informativo. In alternativa si potrà chiedere anche l’eventuale passaggio del credito su una nuova carta.

Ricapitolando, in pochi conoscono tutti i vantaggi della carta Postepay Standard per effettuare pagamenti in sicurezza. Infine, nell’articolo di cui qui il link illustriamo quanto costa e come scegliere il c/c BancoPosta più adatto alle proprie esigenze.

Consigliati per te