In Borsa tutti pazzi per un titolo che ha sbancato Piazza Affari con un rialzo clamoroso

Piazza Affari e le Borse europee rimangono al palo anche nella terza seduta della settimana. Gli operatori aspettano di vedere cosa farà la FED e cosa deciderà l’EMA.

Sul listino italiano alcune azioni si sono mosse in forte rialzo, in particolare una. Oggi in Borsa tutti pazzi per un titolo che ha sbancato Piazza Affari con un rialzo clamoroso. Oltre a FED ed EMA, anche la moka ha monopolizzato la seduta odierna. Vediamo perché e cosa è accaduto oggi.

I due eventi che hanno monopolizzato la seduta e che condizioneranno le prossime giornate

Sui mercati azionari europei è stata una nuova giornata interlocutoria. Le Borse del Vecchio Continente hanno chiuse tutte in ribasso ad eccezione della tedesca e di quella italiana. Il Dax ha terminato in rialzo dello 0,3%, l’indice Ftse Mib INDEX:FTSEMIB), ha terminato in salita dello 0,1% a 24.281 punti.

Oggi è stata una seduta in cui i prezzi si sono mossi poco. Gli operatori aspettano due eventi, uno europeo e uno da Oltreoceano. Quello Oltreoceano riguarda la decisione della Federal Reserve americana sulla politica monetaria.

Cosa preoccupa gli investitori

I mercati sono preoccupati per il rialzo dei rendimenti dei titoli obbligazionari decennali. La paura è che la banca centrale statunitense possa dare inizio ad un ritocco ai tassi di interesse che in questo momento sono a zero. L’ipotesi è remota, ma gli investitori istituzionali preferiscono attendere la decisione. Tanto che anche le Borse americane sono poco mosse.

La seconda preoccupazione riguarda la campagna dei vaccini in Europa. Domani l’EMA si pronuncerà sulla validità del vaccino AstraZeneca. Anche in questo caso l’ipotesi che questo possa essere sospeso è remota, comunque le Borse preferiscono aspettare.

In Borsa tutti pazzi per un titolo che oggi sbanca Piazza Affari con un rialzo clamoroso

Chi invece non sembra volere attendere sono i titoli bancari. Oramai sembrano avere rotto gli indugi, in particolare Banco BPM e BPER Banca.

Crescono le indiscrezioni su una possibile fusione alla pari tra i due istituti bancari. E questo mette le ali ai titoli. BPER oggi ha guadagnato il 3,1%, ma Banco BPM ha fatto meglio, salendo del 3,8%.

In scia ai due titoli oggi c’è Mediolanum, che ha guadagnato il 2%. Ma tra i primi 10 migliori titoli delle blue chip di oggi ci sono anche Unicredit, che è salita dell’1,8% e Mediobanca, in guadagno dell’1%. È stata una buona seduta anche per Intesa Sanpaolo, che ha guadagnato lo 0,9%.

Ma la palma del miglior titolo di Piazza Affari, oggi spetta al titolo Bialetti. L’azione della moka, è schizzata in alto del 18% in una esplosione di volumi.

Approfondimento
Questa l’analisi multidays e il punto sui mercati internazionali dell’Ufficio Studi di ProiezionidiBorsa.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te