In arrivo 580 nuove assunzioni in questa Regione, ecco come candidarsi

In arrivo 580 nuovi posti di lavoro con vari profili professionali. La novità riguarda  lo sblocco dei concorsi con un programma triennale di assunzioni nel settore pubblico.

Il comunicato risulta sul sito della Regione Sardegna. Vediamo di cosa si tratta.

In arrivo 580 nuove assunzioni in questa Regione, ecco come candidarsi

La notizia dello sblocco delle assunzioni, circa 580 nuovi posti di lavoro, è stata diffusa dalla Regione Sardegna. Si tratta di un’iniziativa molto importante e investe vari profili professionali.

Nelle nuove assunzioni si procederà con lo scorrimento delle graduatorie, tramite liste di  lavoratori in mobilità, selezioni interne e nuovi bandi di concorsi.

Per questa Regione una grande opportunità di lavoro nel triennio 2020-2022.

I vari profili professionali richiesti

Le assunzioni investiranno vari profili professionali e saranno effettuate anche con nuovi bandi di concorso. In arrivo 580 nuove assunzioni in questa Regione, ecco come candidarsi.

Sono previste l’inserimento di  479 addetti al personale amministrativo e tecnico. Le risorse saranno così suddivise:

a) 136 posti sono riservati ai dipendenti ex Esaf;

b) 140 posti selezionati dalle graduatorie a scorrimento veloce (personale di varie categorie A, B e C;

c) 123 posti tramite concorso personale categoria C e D.

d) 80 posti assunzioni di personale interno categoria B,C e D.

Prevista anche l’assunzione di 29 posti a livello dirigenziale:

a) 18 posti tramite concorso;

b) 5 posti tramite concorso nel Corpo forestale;

c) 6 posti tramite graduatorie a scorrimento o mediante mobilità.

Ulteriori 72 posti nel Corpo forestale per coprire varie categorie: A, B e C.

I requisiti richiesti e i dettagli non sono stati pubblicati. Sicuramente visti i profili richiesti sarà possibile partecipare con vari titoli di studio (licenza media, diploma e laurea).

Per poter partecipare alle selezioni e ai bandi di concorso bisogna attendere la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dei bandi di concorso.

I bandi saranno pubblicati sul portale web della Regione Sardegna.

Consigliati per te