Il sorprendente motivo per cui l’acqua gassata disseta di più

Ciascuno di noi ha preferenze in fatto di acqua: chi gassata e chi naturale. Ad alcuni dà fastidio il gonfiore causato da quella frizzante, e per questo preferisce evitarla. Altri invece preferiscono la gassata, perchè ritengono che disseti di più.

Questo è un punto interessante, perchè fa sì che ci poniamo una domanda: ma è vero che l’acqua frizzante è più dissetante? La risposta è un po’ complessa, e ci arriva dalla scienza. Andiamo quindi ad analizzare il sorprendente motivo per cui l’acqua gassata disseta di più.

Sete e piacere

La sete, come sappiamo bene, è il messaggio lanciato dal nostro organismo per dirci che dobbiamo reintegrare i liquidi persi. E quando beviamo, otteniamo una sensazione di piacere, l’appagamento di essersi dissetati.

Questo appagamento, per molti di noi, è più forte quando beviamo acqua gassata, ed il motivo è da ricercarsi nel contatto tra l’acqua e la lingua. Le bollicine di anidride carbonica infatti, esplodono in bocca, andando a stimolare le terminazioni nervose della lingua e quindi potenziando il senso di freschezza.

Una seconda ragione sarebbe da ricercarsi nella sensazione di pienezza garantita dall’acqua gassata. Infatti essa, a parità di quantità, ci fa credere di aver bevuto di più rispetto all’acqua naturale.

Quindi, a livello di percezione, è vero che l’acqua frizzante disseta di più. Ma a livello fisiologico le cose sono diverse.

I liquidi reintegrati

Da quanto abbiamo visto, quindi, si parla di appagamento maggiore, ma non di idratazione migliore. Ed infatti il nostro corpo non vede alcuna differenza tra i due tipi di acqua sotto questo aspetto. L’unica differenza che percepisce è il maggiore gonfiore, che però è un effetto minore e che svanisce in poco tempo.

Per cui possiamo continuare a bere la nostra acqua preferita senza problemi: ogni differenza dipende solo dalla nostra percezione. Ecco quindi spiegato il sorprendente motivo per cui l’acqua gassata disseta di più.

Consigliati per te