Il rialzo delle azioni GEOX è già arrivato al capolinea?

Le azioni GEOX adesso potrebbero accelerare al ribasso

La pubblicazione dei dati relativi all’esercizio 2023 non ha fatto bene al titolo della scarpa che respira. Potrebbe essere che il rialzo delle azioni GEOX è già arrivato al capolinea?

I dati dell’esercizio 2023 e il giudizio degli analisti

Geox prevede che il 2024 sarà in linea con il 2023, con ricavi sostanzialmente stabili rispetto all’anno precedente, che ha chiuso con ricavi di circa 720 milioni di euro, in aumento dello 0,3% a cambi costanti ma in calo del 2,2% a cambi correnti, principalmente a causa di una diminuzione in Europa e negli Stati Uniti. Banca Akros ha segnalato che i ricavi sono stati al di sotto delle aspettative, con un consensus di 739 milioni di euro, ma ha migliorato la posizione finanziaria netta. La banca ha ridotto il prezzo obiettivo sul titolo da 0,75 € a 0,7 €, sottolineando che le azioni potrebbero sperimentare debolezza post-risultati, anche se Geox è considerata una storia di rilancio.

Se si considerano tutte le raccomandazioni degli ultimi tre mesi scopriamo che  il rating medio è Neutro, mentre il prezzo obiettivo medio a un anno esprime una sottovalutazione inferiore al 10%.

La valutazione di GEOX secondo i multipli di mercato

Analizzando i multipli finanziari, emerge un quadro in cui l’azienda opera con valutazioni piuttosto elevate. Il rapporto prezzo/utili previsto per l’esercizio corrente è di 123.98, mentre per il prossimo esercizio è di 8.71. Tali multipli di utili risultano notevolmente elevati, suggerendo che gli investitori potrebbero considerare l’azienda come un’opzione costosa in termini di valutazione rispetto ad altre alternative di mercato.

Tuttavia, va notato che la società presenta livelli di valutazione interessanti dal punto di vista del rapporto EV/Sales. In confronto ad altre società del settore, l’azienda gode di un EV/Sales ratio relativamente basso, indicando una valutazione più favorevole in termini di entrate rispetto ai suoi competitor. Questo aspetto potrebbe rappresentare un punto di forza e un elemento distintivo per l’azienda nel contesto del settore in cui opera.

Il rialzo delle azioni GEOX è già arrivato al capolinea? Le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo GEOX (MIL:GEO) ha chiuso la seduta 8 marzo a quota 1,136 €, in ribasso del 3,89% rispetto alla seduta precedente.

Un ribasso così profondo non si vedeva da circa 2 anni. Inoltre è stato accompagnato dalla rottura del supporto in area 0,717 €. A questo punto le quotazioni potrebbero accelerare al ribasso secondo lo scenario indicato in figura. Solo il suo immediato recupero potrebbe favorire una ripresa del rialzo.

Situazione contrastata per gli indicatori sul titolo GEOX

Situazione contrastata per gli indicatori sul titolo GEOX

Lettura consigliata

ENEL affossata dal downgrade di Jefferies, ma il il ribasso parte da lontano. Dove potrebbe fermarsi?

Consigliati per te

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sui commenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta ora l'articolox