Il metodo che nessuno conosce per far nascere mele buone e succose in pochissimo tempo

Le mele sono uno di quei frutti di cui non si può fare a meno. Il sapore e la versatilità in cucina le rendono adatte per essere mangiate sia crude, sia cotte come ingrediente di gustose torte o deliziosi strudel.

Per chi non ha voglia di recarsi continuamente al supermercato o dal fruttivendolo, esiste un semplicissimo modo per far crescere delle stupende piantine di mela in casa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Ecco il metodo che nessuno conosce per far nascere mele buone e succose in pochissimo tempo, spiegato dalla nostra Redazione.

Qualche semino e una vaschetta

Tutto ciò di cui abbiamo bisogno per veder germogliare la piantina sono qualche seme di mela e una vaschetta con chiusura ermetica. Va benissimo ad esempio quella del formaggio Philadelphia.

Iniziamo prelevando i semi dalla mela con l’aiuto di un coltello. Ne basteranno anche 2-3, ma dipende da quanti vasi vorrete coltivare.

Ora apriamo la vaschetta e mettiamo sul fondo un tovagliolino di carta su cui avremo spruzzato qualche goccia di acqua. Quindi mettiamo sopra i semi e li copriamo con un altro pezzetto di carta inumidito.

Richiudiamo bene con il contenitore e lo riponiamo in frigorifero. Consigliamo di conservare il tutto nei ripiani alti, ma va benissimo anche nello sportello al posto delle uova.

Pochi giorni ed ecco i risultati

A questo punto basta attendere. Dopo circa dieci giorni dovremmo iniziare a vedere delle radichette sui nostri semini. Se è così, li possiamo ora spostare in un apposito vaso da giardino con del terriccio drenante. Facciamo quindi un buco di qualche centimetro nella terra, vi riponiamo i semi con la radice verso il basso e li ricopriamo. Basta un seme per ogni vaso. Infine spruzziamo sopra un bel po’ d’acqua.

Il metodo che nessuno conosce per far nascere mele buone e succose in pochissimo tempo

In 5-6 giorni dovremmo iniziare a veder crescere la futura piantina di mele. Si consiglia di riporre il vaso in un luogo illuminato ma lontano dalla luce diretta del sole, perché l’acqua non asciughi subito.

Abbiamo dunque scoperto un sistema rapido e del tutto naturale per aver sempre a portata di mano le nostre mele.

Se il metodo che nessuno conosce per far nascere mele buone e succose in pochissimo tempo è piaciuto, si rimanda alla lettura di questo articolo.

Consigliati per te