I mercati potrebbero ripartire al rialzo fino al 23 maggio. Focus su Stellantis

I mercati potrebbero ripartire al rialzo fino al 23 maggio-Foto da pixabay.com

La stagione degli utili del primo trimestre dell’S&P 500 sta andando avanti e ha portato buone notizie per alcune delle grandi aziende tecnologiche, contribuendo a un aumento dei titoli dopo un recente crollo. Gli analisti sono generalmente ottimisti sulle previsioni di crescita degli utili per azione (EPS) per il primo trimestre e per l’intero anno 2024, nonostante le incertezze sulla politica monetaria. I dati macroeconomici recenti e il tono cauto della banca centrale hanno indicato la necessità di ritardare i tagli dei tassi, complicando gli sforzi per raggiungere un “soft landing”. Alcune Banche centrali, come quella del Giappone, stanno addirittura considerando l’aumento dei tassi. Secondo Nuveen, invece di basarsi sulle aspettative sui tagli dei tassi, gli investitori a lungo termine possono trarre vantaggio da un’allocazione in asset class e segmenti di mercato economicamente più solidi, che offrono vantaggi in termini di valutazioni e potenziale di liquidità. I mercati potrebbero ripartire al rialzo fino al 23 maggio?

Focus su Stellantis

Stellantis ha riportato un calo del 12% nei ricavi nel primo trimestre, principalmente a causa di minori volumi e di un mix di prodotti sfavorevole, mitigati da una politica dei prezzi rigorosa. Il CFO Natalie Knight ha attribuito questo declino alla transizione verso un nuovo portafoglio di prodotti e alla riduzione delle scorte. Nonostante i ricavi netti di 41,7 miliardi di euro siano stati inferiori alle previsioni degli analisti, Knight ha espresso fiducia nel piano di lancio di 25 nuovi modelli nel 2024, di cui 18 completamente elettrici, che dovrebbero contribuire a migliorare la crescita e la redditività di Stellantis nella seconda metà dell’anno.

Dal punto di vista grafico, ieri i prezzi si sono appoggiati sulla media mobile a 200 giorni. Solitamente questo è un livello di prezzo che ha dato spazio a inversioni railziste o quantomeno a un rimbalzo di qualche punto percentuale. Inoltre, e questo è uno swing molto interessante, i prezzi si sono appoggiati alla trend line passante da tutti i minimi passanti dal 2022 in poi. Le probabilità sembrerebbero a favore di una fase rialzista.

Sono giorni importanti per i mercati azionari: come mantenere il polso della situazione

La giornata di contrattazione del 2 maggio ha chiuso ai seguenti prezzi:

Dax Future

18.097

Eurostoxx Future

4.877

Ftse Mib Future

33.478

S&P500 

5.064,20.

La tendenza di breve termine è ancora ribassista. Nuovi rialzi con chiusure giornaliere e poi settimanali superiori ai seguenti prezzi:

Dax Future

18.429

Eurostoxx Future

4.992

Ftse Mib Future

34.685

S&P500 

5.180.

Vedremo cosa accadrà nei prossimi giorni. Il prossimo setup annuale calcolato dai nostri modelli scadrà il 23 maggio. Come si arriverà a questa data? Con un massimo o con un minimo? Lo capiremo probabilmente in questi giorni.

Lettura consigliata

È una moneta da 1 centesimo ma vale finanche 2.500 euro, ecco come riconoscerla

Consigliati per te

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sui commenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta ora l'articolox