I cani che hanno queste macchie sul mantello rischiano di essere ciechi e sordi

Al mondo esistono cani di ogni taglia, colore, dimensione e carattere. Questo è uno dei motivi per cui noi umani amiamo così tanto condividere la nostra vita con dei compagni canini.

Durante i secoli, gli esseri umani hanno allevato i cani selezionando delle caratteristiche sia fisiche che caratteriali. Purtroppo però, la genetica può giocare brutti scherzi, ed è per questo che alcuni cani, specialmente quelli di razza, possono soffrire di vari problemi di salute.

Esiste una colorazione del mantello molto particolare che è spesso accompagnata da sordità e cecità, parziale o totale.

I cani che hanno queste macchie sul mantello rischiano di essere ciechi o sordi

I cani arlecchino possono soffrire di seri problemi di salute

Esiste una colorazione del manto molto particolare, composta da macchie di forma irregolare e di diversi colori. Questa colorazione del mantello si chiama “merle“, a volte tradotta in italiano con ‘arlecchino’. È più comune in alcune razze come i pastori australiani, gli alani, o i corgi, ma può presentarsi in tutte le razze, e anche in cani meticci (nei gatti, invece, solo le femmine sono tricolore, ecco perché).

Ma i magnifici cani arlecchino possono andare incontro a gravissimi problemi di salute.

Lo stesso gene che gli dona un colore del mantello così particolare, è anche associato a gravi problemi e malformazioni agli occhi e alle orecchie. Molti cani con il manto a macchie soffrono di cecità e sordità, parziale o totale.

Questo avviene in particolare se ci si mette di mezzo un allevatore senza scrupoli, che non si preoccupa della salute dei suoi cani.

Il pericolo è maggiore se entrambi i genitori sono arlecchino

I cani che hanno queste macchie sul mantello rischiano di essere ciechi o sordi soprattutto se i loro genitori sono entrambi arlecchino. Questi cani vengono chiamati “double merle” o “doppi arlecchino”. I geni che causano problemi agli occhi e alle orecchie hanno molte più possibilità di manifestarsi quando sono in duplice copia nei geni del cane. In alcune razze, più dell’80% dei cani arlecchino con entrambi i genitori arlecchino soffre di cecità e sordità.

Tra i cani con un solo genitore arlecchino questa percentuale è molto più bassa.

Se il nostro cane è arlecchino, facciamolo visitare da un veterinario per assicurarci che sia in salute.

Consigliati per te