I 2 alimenti e 1 esercizio per mantenere il cervello sempre attivo e giovane 

Sono ormai numerose le testimonianze scientifiche che pongono l’evidenza sull’importanza del tenere allenato il cervello. Lo scopo è quello di evitare malattie che colpiscono tale organo complesso e importante per la vita di ciascuno. L’allenamento in questo caso passa dalle attività specifiche fino alla tavola in quanto l’alimentazione assume un importanza fondamentale a questo scopo. Vediamo allora quali sono i 2 alimenti e 1 esercizio per mantenere il cervello sempre attivo e giovane.

Perché si dovrebbe allenare il cervello?

Se il vecchio adagio diceva che la mente sana trova dimora in un corpo sano, le ricerche scientifiche non possono che confermarlo. Un cervello in salute risente di moltissimi aspetti connessi alla qualità della vita della persona, come: l’ambiente in cui vive, lo stile di vita che conduce, il tempo che trascorre il tempo che trascorre in buona compagnia e l’alimentazione che segue. Il cervello è l’organo principale del sistema nervoso centrale, nonché la centrale operativa di ciascuna persona. La complessità delle sue attività dimostra il sofisticato sistema sul quale agisce il suo corretto funzionamento.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Per tale ragione, se si vogliono evitare malattie di tipo neurodegenerativo o che coinvolgono il cervello è sempre bene tenerlo in allenamento. Come? In base a quanto abbiamo detto, esistono diversi fattori che contribuiscono alla salute del cervello. Oggi, con i Tecnici di ProiezionidiBorsa, ci focalizzeremo su 2 alimenti e 1 esercizio per mantenere il cervello sempre attivo e giovane.

I cibi che fanno bene alla salute del cervello e del corpo

L’alimentazione abbiamo detto che è un tassello importante per contribuire a tenere il forma il cervello. Sicuramente, quello che non dovrebbe mancare sulla tavola di chi vuole conservare una perfetta attività cerebrale è il pesce azzurro tipico dei nostri mari. Tra i nutrienti presenti nel pesce azzurro troviamo i cosiddetti acidi grassi “buoni”, in particolare gli omega-3.

Come hanno dimostrato diversi studi, tali sostanze esercitano un importante effetto neuroprotettivo che migliora la comunicazione interneurale e quindi l’attività cerebrale. Inoltre, gli omega-3 hanno una potente azione antinfiammatorica che contribuisce a ridurre in maniera marcata i livelli di colesterolo cattivo e di trigliceridi  nel sangue.

Il secondo dei 2 alimenti e 1 esercizio per mantenere il cervello sempre attivo e giovane, è la frutta secca. Noci, mandorle, pistacchi e arachidi hanno dimostrato di avere un’azione particolarmente positiva culle principali funzioni cerebrali e sull’organismo in generale. Alcuni studi hanno dimostrato come dagli elettroencefalogrammi di soggetti sperimentali emergessero onde cerebrali di diversa natura più potenti. Assumere, quindi, delle piccole quantità di tali alimenti potrebbe rivelarsi utile per migliorare l’attività cerebrale e renderla più efficace.

Come esercitarsi a mantenere una buona memoria

Ebbene, ora che abbiamo visto cosa si potrebbe mangiare per conservare il cervello in salute, vediamo un esercizio che possa fungere da palestra neurale. Uno dei tanti aspetti che si potrebbe allenare è la memoria. In tal senso, esistono numerosissime attività che consentono di tenere in allenamento la memoria. Ogni giorno si può provare a memorizzare tante cose senza ricorrere costantemente ad altri supporti. Si potrebbe provare a ricordare la lista della spesa senza trascriverla, oppure a fare i calcoli a mente.

Un altro semplicissimo modo per allenare la memoria potrebbe essere quello di tenere a mente i numeri di telefono delle persone care e provare a digitarli abolendo la tentazione di consultare la rubrica. Ancora, si potrebbe percorrere strade diverse per raggiungere una meta cercando di imparare prima il percorso senza poi utilizzare il navigatore. Questi sono tutti esercizi che si potrebbero applicare alla vita quotidiana e molti altri ancora sarebbero quelli che ciascuno potrebbe individuare nella giornata. Ecco quali sono I 2 alimenti e 1 esercizio per mantenere il cervello sempre attivo e giovane.

Approfondimento

Rallentare l’invecchiamento del cervello con queste 5 strategie efficacissime

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui)

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

Consigliati per te