Gli italiani devono affrontare una nuova spesa per essere al passo con i tempi

Gli italiani non hanno mai badato a spese per acquistare lo smartphone più in voga. Ora invece, gli italiani devono affrontare una nuova spesa per essere al passo con i tempi. Ebbene, il mercato delle app inizia a far sentire i suoi effetti sulle nostre tasche. Gli Esperti di ProiezionidiBorsa hanno avuto modo di visionare il rapporto Mobile Market Forecast di SensorTower. In effetti, il mercato delle app continuerà a crescere a prescindere dall’andamento dell’emergenza sanitaria.

Obiettivo 2025

Entro il 2025, a quanto pare, la spesa globale raggiungerà i 270 miliardi di dollari. Ogni anno, l’incremento medio si attesterà intorno al 19,5% perciò gli incassi per le aziende fornitrici di app cresceranno due volte e mezzo oltre i livelli attuali.

I colossi del web faranno affari d’oro

Apple e Google iniziano a fregarsi le mani perché ospitano le app nei propri store multimediali. Per i due colossi del web gli affari andranno a gonfie vele ma a guadagnare di più sarà l’azienda contrassegnata dalla Mela perché copre anche il mercato cinese. Invece Google, nonostante giri sul sistema operativo più diffuso al mondo, cioè Android, non riesce a ottenere gli stessi benefici.

L’effetto pandemia

Gli utenti, nel 2020, hanno speso il 30% in più per scaricare le app. Per la precisione durante il periodo della pandemia. Infatti molti italiani hanno iniziato a trovarsi a proprio agio grazie all’uso delle app e non riescono più a farne a meno. Perciò il giro d’affari lieviterà ulteriormente a seguito del cambio delle abitudini degli italiani. In effetti, i cittadini hanno trovato convenienza a sfruttare app per la gestione del risparmio, per esigenze mediche e per mantenersi in forma.

Le app del futuro

Logicamente, in questo arco di tempo, contrassegnato dalle restrizioni per l’emergenza sanitaria, molte app dedicate a viaggi e turismo hanno subito un azzeramento di download. Però, non appena, si ritornerà alla vita di sempre, l’ecosistema delle app diventerà ancora più appetibile e variegato. Infatti non è da escludere che la spesa in videogiochi, che oggi rappresenta i due terzi del mercato, possa essere superata da altri settori.

Gli italiani devono affrontare una nuova spesa per essere al passo con i tempi

L’Italia nel 2025 si confermerà il quinto mercato europeo per la spesa in app, segnando un ritmo di crescita più elevato. Gli italiani spenderanno 2,3 miliardi di dollari, quasi il triplo rispetto ad oggi.

Consigliati per te