Forno brillante e profumato in 5 minuti con lo sgrassatore fai da te e naturale al 100% che spopola

forno

Basta con incrostazioni ostinate e puzza che proviene dal forno, oggi a spopolare è un rimedio fai da te che promette risultati eccezionali in soli 5 minuti. Sta rimbalzando sui canali social dedicati alle pulizie domestiche e non possiamo fare altro che proporre anche noi questo trucchetto naturale che sfrutta la potenza di diversi ingredienti. Dopo i segreti per pulire il piano cottura e i fornelli in modo ecologico, di seguito vedremo come avere un forno brillante e profumato con un detergente da poter creare comodamente a casa.

Sarà capitato a tutti di cucinare qualche bella pietanza al forno. Questo elettrodomestico è molto amato, soprattutto per chi ama far cuocere i cibi in modo più leggero e senza frittura. A tal proposito, ricordiamo che per seguire una dieta bilanciata e perdere peso non serve spendere una fortuna. Il Ministero della Salute, infatti, ha pubblicato 5 modelli di dieta da copiare subito. Dunque, una volta cotte le pietanze, il forno appare opaco e macchiato dal grasso. Bisognerà pulirlo subito per evitare la formazione di incrostazioni difficili e puzza all’interno dell’elettrodomestico. In caso contrario, quando siamo in presenza di sporco già duro è possibile utilizzare un detergente fai da te che piace sempre a più persone.

Ecco cosa fare per avere il forno brillante e profumato in 5 minuti e con ingredienti naturali

Ricordiamo, ovviamente, che in commercio esistono tantissimi prodotti che possono aiutarci nella lotta contro le incrostazioni. Tuttavia, vale provare anche i rimedi della nonna più efficaci, per una pulizia economica e più ecologica. Quello che prepareremo di seguito sgrassa velocemente e rilascia un buonissimo profumo. Ecco tutto l’occorrente.

Ingredienti 

  • 150 grammi di acido citrico (reperibile in tutti i supermercati);
  • 1 litro d’acqua;
  • 1 bicchiere di succo di limone;
  • olio essenziale preferito.

Procedimento

L’acido citrico sta spopolando per le sue proprietà sgrassanti. Un ingrediente favoloso che rafforza le proprietà pulenti del limone. Quest’ultimo, inoltre regalerà un profumo eccezionale che può essere alimentato con olii essenziali al limone o agli agrumi in generale.

La prima cosa da fare sarà sciogliere l’acido citrico nell’acqua, mescolare molto bene. Poi, filtrare il succo del limone e unirlo alla miscela. Infine, unire anche gli olii essenziali. Successivamente, trasferire la miscela in un contenitore spray e lo sgrassatore fai da te è pronto. Si consiglia di spruzzarne un po’ quando il forno è ancora leggermente tiepido. Attendere 5 minuti e poi passare la parte liscia di una spugna. Insistere sulle incrostazioni più ostinate e poi sciacquare con uno straccio pulito e asciugare con un foglio di carta assorbente. Per eliminare le incrostazioni e le macchie più difficili, invece, si può accendere il forno e impostare la temperatura a 180°C per circa 5 minuti. Poi, spegnerlo e lasciarlo intiepidire. Solo successivamente, procedere con una spugna. In questo modo possiamo avere il forno brillante e profumato in 5 minuti.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te